Home TvFictionI luoghi di “Un passo dal cielo 5” – Prato Piazza

I luoghi di “Un passo dal cielo 5” – Prato Piazza

Ogni settimana i personaggi della fiction ci mostrano i meravigliosi scenari delle Dolomiti. Il sesto appuntamento è con Ezio Matt, il papà di Isabella: escursionista esperto ci farà da guida per uno dei luoghi più suggestivi delle Dolomiti

24 Ottobre 2019 | 10:54 di Redazione Sorrisi

Ogni settimana i personaggi di "Un passo dal cielo" ci mostrano i meravigliosi scenari delle Dolomiti. Il sesto appuntamento è con Ezio Matt, il papà di Isabella: escursionista esperto ci farà da guida per uno dei luoghi più suggestivi, Prato Piazza.

• "Un passo dal cielo 5", le trame dei nuovi episodi
• "Un passo dal cielo 5": trama, cast e personaggi
• Il Lago di Antorno
• Dobbiaco
• San Candido e i suoi parchi

• Monte Elmo, Sesto e Val Pusteria
• Valle Aurina
• Auronzo di Cadore
• I masi altoatesini
• Il Lago di Braies

Buongiorno a tutti gli amici di "Un passo dal cielo"! Non ci conosciamo benissimo, ma da poco sono tornato a “casa” da Isabella: come sapete sono sempre in giro ad affrontare spedizioni piuttosto difficili, d’altronde è l’unico mondo che possa dire di conoscere davvero bene.

Quando mi fermo per un po’ non riesco a stare fermo e, a essere sincero, le Dolomiti non sono certo un luogo che ti invoglia a rimanere al chiuso, non perdo un attimo per poter stare all’aperto e a contatto con la natura!

Un posto che amo davvero tanto è Prato Piazza, un passo alpino che mette in collegamento Braies e Carbonin, a un'altitudine di 1.993 mt s.l.m. sito all'interno del parco naturale Fanes - Sennes - Braies. Enorme, ondulato e circondato dalle montagne fantastiche delle Dolomiti: pensate che è protetto dall'UNESCO per via del prezioso ecosistema alpino e del panorama a cui si può assistere. Dall'altopiano, infatti, oltre al Picco di Vallandro, è possibile ammirare la Croda Rossa d'Ampezzo, le Tre cime di Lavaredo, la Tofana e il monte Cristallo.

Considerata una delle zone escursionistiche più belle dell'Alto Adige, qui a Prato Piazza si danno appuntamento ogni giorno centinaia di visitatori, non solo in piena estate per le escursioni e i meravigliosi sentieri disponibili per famiglie ed escursionisti esperti, ma anche come punto di partenza di percorsi in quota (le ferrate classiche delle Dolomiti sono uno spasso per gli arrampicatori esperti come me).

D'inverno sono gli amanti della neve a scalare Prato Piazza e le vette circostanti con le scarpe da trekking o gli sci da sci alpinismo. Io adoro soprattutto il Picco di Vallandro e il Monte Specie. Ma anche lo sci di fondo non è male: è possibile godersi il sole davanti ai comodi fienili lungo gli anelli: la pista è lunga quasi 7 km, preparata sia per lo stile classico sia per lo skating, è una delle piste più belle della regione ed è poco difficile.

I colori della natura che cambiano durante le stagioni affascinano anche i fotografi, è un meraviglioso angolo del mondo dove rilassarsi e vivere a stretto contatto con la natura. Poi, appena la neve si scioglie, sui prati spuntano migliaia di crochi bianchi e viola e a Prato Piazza il ciclo delle stagioni ricomincia il suo giro.

Per oggi è tutto, mi aspetta un’altra bella avventura, come vedrete stasera: appuntamento alle 21:25 su Rai 1 per la settima puntata di "Un passo dal cielo". A presto!
- Ezio