Home TvFiction«Il commissario Montalbano»: parla Cesare Bocci, che interpreta Mimì Augello

«Il commissario Montalbano»: parla Cesare Bocci, che interpreta Mimì Augello

L'attore scherza sul «benedetto e maledetto vizio» del suo personaggio: «Lui ama le donne. Scivola, ma...è sempre provocato».

07 Marzo 2016 | 17:54 di Stefania Zizzari

Va in onda stasera il secondo dei nuovi episodi di «Il commissario Montalbano»: «La piramide di fango» e Cesare Bocci, interprete del vice commissario Mimì Augello, assicura: «Dopo tre anni di pausa ci siamo ritrovati sul set con una grande voglia di fare e questi due nuovi film lo testimoniano: hanno se possibile una forza ancora maggiore rispetto ai precedenti, si percepisce chiaramente quanto il nostro gruppo fosse unito e affiatato».

E Mimì Augello? «Lo ritroviamo con qualche capello bianco in più» spiega l'attore. «Ma con quel benedetto e maledetto vizio di amare le donne, di cui proprio non riesce a liberarsi. Però bisogna dire che è sempre provocato...!».