Home TvFiction“Il commissario Ricciardi”: Lino Guanciale indaga sull’Aldilà in una nuova fiction

“Il commissario Ricciardi”: Lino Guanciale indaga sull’Aldilà in una nuova fiction

Dopo “La porta rossa”, l'attore prosegue il suo percorso nel soprannaturale: presto sarà un poliziotto in contatto con l’Aldilà nella serie Rai di cui vi mostriamo alcune immagini scattate sul set

Foto: Lino Guanciale sul set di “Il commissario Ricciardi”. Queste scene sono state girate al bar Gambrinus di Napoli in piazza Trieste e Trento  - Credit: © Anna Camerlingo

01 Ottobre 2019 | 08:30 di Giulia Ausani

Dopo “La porta rossa”, Lino Guanciale prosegue il suo percorso nel soprannaturale: presto sarà un poliziotto in contatto con l’Aldilà nella serie “Il commissario Ricciardi”, di cui vi mostriamo alcune immagini scattate sul set.

La serie, le cui riprese sono attualmente in corso a Napoli e che arriverà sulla Rai nel 2020, è basata sui romanzi di Maurizio de Giovanni ed è ambientata negli Anni 30.

«Luigi Alfredo Ricciardi ha un dono che è anche un’enorme maledizione» ci ha spiegato Guanciale. «Può percepire gli ultimi pensieri di chi se n’è andato con una morte violenta, che si tratti di omicidio, suicidio o incidente». Ma non pensate che questo potere sia solo un vantaggio: «È anche una persecuzione: chiunque abbia subìto una morte traumatica lo perseguita con continue apparizioni».