Home TvFiction“Il Giovane Montalbano – La stanza numero 2”: trama e cast

“Il Giovane Montalbano – La stanza numero 2”: trama e cast

La squadra di Salvo indaga su un incendio apparentemente doloso

 - Credit: © Rai

17 Luglio 2020 | 11:20 di Giulia Ausani

La sera di venerdì 17 luglio va in onda su Rai1 il secondo episodio della seconda stagione de "Il giovane Montalbano", con Michele Riondino nei panni del famoso commissario siciliano creato da Andrea Camilleri. Nella puntata, Montalbano cerca senza successo di salvare un uomo rimasto intrappolato tra le fiamme dell'hotel Riviera. L'incendio sembra essere di natura dolosa, le indagini rivelano che potrebbe essere coinvolta la mafia. 

La trama

Una pista porta Montalbano in contatto con Saverio Custonaci, un negoziatore immobiliare che si è riciclato come mediatore fra interessi mafiosi e che ultimamente è intervenuto come paciere fra le due cosche rivali dei Cuffaro e dei Sinagra. Mentre il progredire delle ricerche è inframezzato dai primi preparativi per il futuro matrimonio fra Montalbano e la sua fidanzata Livia, un uomo dei Cuffaro resta vittima di un'esecuzione di stampo mafioso.

L'attenzione della polizia si concentra sulla stanza numero 2 dell'albergo: anche se la sera dell'incendio era vuota, testimoni dichiarano di aver sentito dei rumori provenire proprio da lì. Inoltre, dal luogo dell'incendio è stata vista allontanarsi una donna misteriosa al volante di un'auto bianca.

Il cast

Oltre a Michele Riondino nei panni di Montalbano, nel cast troviamo anche Alessio Vassallo, Andrea Tidona e Sarah Felberbaum.