Home TvFiction“Il giovane Montalbano – La transazione”: trama e cast

“Il giovane Montalbano – La transazione”: trama e cast

Salvo e Livia sono in pausa di riflessione, ma tra una rapina e l'omicidio di un anziano medico il commissario capirà molte cose

 - Credit: © Rai

27 Luglio 2020 | 11:43 di Redazione Sorrisi

Un nuovo appuntamento con le repliche de “Il giovane Montalbano” ci racconta di un giovane Salvo alle prese con la malinconia. Nel film “La transazione” lo vediamo rianimarsi solo quando lavora, perché lui e Livia sono in pausa e non si sentono da mesi. A occupargli la mente ci sarà una rapina alla Banca Agricola e l’omicidio di un anziano medico in pensione.

La trama

Da tre mesi Livia e Salvo sono in una pausa di riflessione e non si sono mai sentiti. Lui è malinconico e scostante, si rianima solo quando lavora. Sono state aperte e svaligiate 60 cassette di sicurezza alla Banca Agricola e tante cose non quadrano. Per capirci qualcosa di più il commissario si rivolge a Stella, la giovane direttrice della Banca Popolare di Montelusa. Grazie al suo aiuto Montalbano scopre che la Banca Agricola è in realtà il forziere privato dei Sinagra. Ma è l'omicidio di Corrado Militello, un anziano medico in pensione, che si intreccia con la sua vicenda personale. Montalbano capirà molte cose, anche con l'aiuto, inaspettato, del padre e di una veggente dai poteri straordinari.

Il cast

Michele Riondino, Alessio Vassallo, Andrea Tidona, Fabrizio Pizzuto, Beniamino Marcone e Sarah Felberbaum.