Home TvFiction“Il processo”, la fiction di Canale 5 con Vittoria Puccini e Francesco Scianna

“Il processo”, la fiction di Canale 5 con Vittoria Puccini e Francesco Scianna

Ecco la trama del legal thriller in 8 episodi che debutterà la prossima stagione sulla rete ammiraglia Mediaset. Le riprese sono in corso tra Roma e Mantova

Foto: La prima immagine di Francesco Scianna e Vittoria Puccini in "Il processo"

02 Aprile 2019 | 09:05 di Redazione Sorrisi

Ecco la prima foto ufficiale di “Il processo”, una nuova miniserie di Canale 5 in cui si fronteggiano l’avvocato difensore Francesco Scianna e il pubblico ministero Vittoria Puccini (che è ora in onda su Raiuno in “Mentre ero via“).

Le riprese della fiction, prodotta da Lucky Red con il sostegno del Comune di Mantova e che vedremo nella prossima stagione, sono in corso fra Roma e Mantova.

Si tratta di un legal thriller in 8 episodi che vedremo in 4 prime serate ed è creata da Alessandro Fabbri in collaborazione con Laura Colella e Enrico Audenino.

"Il processo" vede alla regia Stefano Lodovichi e nel cast troviamo anche Camilla Filippi, Simone Colombari, Maurizio Lastrico ed Euridice Axen, oltre alla partecipazione straordinaria di Tommaso Ragno e Roberto Herlitzka.

Trama

Ambientata a Mantova, la fiction vede protagonista un gruppo di personaggi legati da un evento drammatico: il brutale omicidio di Angelica, una ragazza di 17 anni coinvolta in affari più grandi di lei.

Elena Guerra (Vittoria Puccini) è un Pubblico Ministero e scopre di essere legata alla vittima. Ruggero Barone (Francesco Scianna) è un avvocato rampante per il quale il processo rappresenta l’occasione della vita. Linda Monaco (Camilla Filippi) è l'unica imputata, che però si dichiara innocente. Tutti sono in bilico, sempre sul filo di un rasoio. Quello di un processo il cui esito deciderà il nuovo corso della vita di ognuno.