Home TvFiction“Karol – Un papa rimasto uomo”: trama, cast e trailer

“Karol – Un papa rimasto uomo”: trama, cast e trailer

Torna la storia di Papa Giovanni Paolo II con la seconda stagione di questa miniserie: dal giorno della nomina alla morte

Foto: Piotr Adamczyk nei panni di Karol Wojtyla in "Karol - Un Papa rimasto uomo"  - Credit: © Retiinrete

28 Aprile 2020 | 18:09 di Redazione Sorrisi

"Karol - Un Papa rimasto uomo", il biopic diretto da Giacomo Battiato, ripercorre il cammino di Giovanni Paolo II dal giorno della sua nomina, fino al momento della sua morte, avvenuta il 2 aprile del 2005.

La trama

È il 22 ottobre 1978 quando Karol Wojtyla (Piotr Adamczyk) viene sorprendentemente eletto papa. Primo pontefice non italiano dopo 455 anni, Karol trascorre i successivi anni della sua vita a impegnarsi, oltre che nel cammino spirituale e religioso, anche nel campo politico e diplomatico, finendo per infrangere molto spesso le consuetudini della Chiesa cattolica e del Vaticano. Grazie ai suoi numerosi viaggi, ai forti messaggi di pace e uguaglianza, alle lotte contro comunismo e capitalismo, Karol riesce a superare gli sbarramenti del disinteresse comune toccando in profondità il cuore della gente, conquistandosi per questo l'appellativo di "papa buono". Lo attenderanno poi una serie di sfide che non riusciranno tuttavia a ostacolare il suo percorso di carità.

Il cast

Piotr Adamczyk, Dariusz Kwasnik, Michele Placido, Alberto Cracco.