Home TvFiction«L’allieva»: la seconda stagione con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale e Giorgio Marchesi

«L’allieva»: la seconda stagione con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale e Giorgio Marchesi

I tre attori presentano la nuova stagione della fiction tratta dai romanzi di Alessia Gazzola e che va in onda da giovedì 25 ottobre su Raiuno

24 Ottobre 2018 | 17:07 di Stefania Zizzari

Comincia giovedì 25 ottobre su Raiuno la seconda stagione di «L’Allieva» la serie tv tratta dai romanzi di Alessia Gazzola.

Ai protagonisti Alessandra Mastronardi che interpreta Alice Allevi, specializzanda in Medicina Legale e Lino Guanciale, che è il terribile dottor Claudio Conforti detto “CC”, nelle nuove puntate si aggiunge una new entry: l’affascinante PM Sergio Einardi interpretato da Giorgio Marchesi.

«È una nuova Alice quella che vedrete» spiega Alessandra Mastronardi. «Più sicura di quello che vuole sul lavoro e di chi vuole accanto nella vita. Lei vuole CC. Almeno così le sembra… Il fatto è che lei desidera sia il lavoro che l’amore e crede che conciliare le due cose sia possibile. Peccato che CC non sia dello stesso parere. E poi c’è il nuovo PM Einardi che le dà quelle attenzioni che CC le nega. E ancora, come se non bastasse, ritorna Arthur (Dario Aita), il suo ex fidanzato. Insomma, sentimentalmente nella vita di Alice c’è ancora un po’ di traffico!».

«CC quest’anno è costretto a fare uno scatto in avanti» racconta Lino Guanciale. «Si trova accanto una donna che vorrebbe di più e lui non comprende perché. Per un uomo è difficile capire che la donna che ha accanto sta più avanti di lui…».

Nell’intreccio sentimentale Einardi ha un ruolo importante: «Einardi e CC non si sopportano perché hanno qualcosa in sospeso che risale al passato» dice Giorgio Marchesi. «E la simpatia di Einardi per Alice, così piena di talento e di entusiasmo, peggiora ancora le cose tra i due».

Le sei nuove puntate sono dirette da Fabrizio Costa e coprodotte da Rai Fiction e Endemol Shine Italy.