“Le indagini di Lolita Lobosco”: trama, cast e personaggi

Al via domenica 21 febbraio su Rai1 la nuova fiction con Luisa Ranieri, ispirata ai romanzi di Gabriella Genisi

Il cast di "Le indagini di Lolita Lobosco"
22 Febbraio 2021 alle 10:08

Dopo "Mina Settembre", su Rai1 arriva una nuova serie al femminile: "Le indagini di Lolita Lobosco", protagonista Luisa Ranieri. La fiction, in onda su Rai1 dal 21 febbraio in 4 prime serate, è liberamente ispirata dagli omonimi romanzi di Gabriella Genisi (editi da Sonzogno e Marsilio), una moderna declinazione al femminile del giallo all’italiana ibridato con la commedia rosa.

Diretta dal regista Luca Miniero sulla sceneggiatura di Massimo Gaudioso, Daniela Gambaro e Massimo Reale, la fiction "Le indagini di Lolita Lobosco" è una produzione Bibi Film Tv e Zocotoco, casa di produzione di Luisa Ranieri con il marito Luca Zingaretti, in collaborazione con Rai. Nel cast ci sono anche Lunetta Savino nel ruolo della madre di Lolita Nunzia e Filippo Scicchitano nei panni di Danilo, il giovane giornalista con cui la poliziotta ha un flirt.

La trama

Lolita Lobosco è una donna del Sud, mediterranea, vivace, empatica e single in carriera. È vicequestore del commissariato di polizia a Bari, sua città natale dov’è appena tornata dopo un lungo periodo di lavoro nel Nord Italia. A capo di una squadra di soli uomini, per essere autorevole Lolita non ha bisogno di castigare la sua innata sensualità. In un ambiente prevalentemente maschile, Lolita sceglie di mantenere la propria personalità. Nonostante il fascino indiscutibile, Lolita non ha mai avuto una storia importante. Ha sempre trovato scuse per non impegnarsi: il lavoro, il poco tempo, il suo ruolo, i difetti del partner, il desiderio di indipendenza. Di natura passionale, c’è qualcosa che la blocca, qualcosa che ha a che fare con il suo passato famigliare. Nella sfera pubblica è affiancata dai devoti (e anche un po’ innamorati) attendenti Forte ed Esposito. Il suo mondo privato, invece, è tutto al femminile, composto dalla madre Nunzia e la sorella Carmela con le quali ha un rapporto spinoso, ma ugualmente affettuoso, e l’amica magistrato Marietta, sposata e madre, segretamente invischiata in avventure extraconiugali. È proprio Marietta a presentarle Danilo, un affascinante giornalista quasi trentenne. Malgrado le profonde resistenze della donna, vista soprattutto la differenza d’età, tra i due nasce un’appassionata liaison, che porterà Lolita a interrogarsi su cosa significhi, per una professionista come lei, mettersi in gioco nella vita senza vergognarsi dell’amore.

Cast e personaggi

A interpretare il vicequestore Lolita Lobosco è Luisa Ranieri, che incarna alla perfezione la figura della poliziotta che non mortifica la propria bellezza in un ambiente prevalentemente maschile, consapevole di doversi fare valere per le proprie capacità investigative.

Accanto alla Ranieri, tra le interpreti femminili ci sono Lunetta Savino nel ruolo di Nunzia, madre di Lolita, Giulia Bosco che è la sorella Carmela e Bianca Nappi interpreta Antonietta, l’amica magistrato della poliziotta.

Il cast principale si completa con Filippo Scicchitano nei panni di Danilo, il giornalista con cui Lolita ha una storia, e con Giovanni Ludeno e Jacopo Cullin, che interpretano rispettivamente Antonio Forte e Lello Esposito, poliziotti che lavorano con il vicequestore Lobosco.

Le trame degli episodi

Seguici