Home TvFiction«L’isola di Pietro 2», Chiara Baschetti: è nata una stella

«L’isola di Pietro 2», Chiara Baschetti: è nata una stella

La modella e attrice è una persona radiosa e ottimista: «Sono felice di essere in questa seconda stagione. È stata una grande conquista visto il successo della prima» ci spiega

Foto: Chiara Baschetti è Elena Sereni in «L’isola di Pietro 2»

15 Novembre 2018 | 15:19 di Solange Savagnone

Nella fiction «L’isola di Pietro 2», dove interpreta il vice commissario Elena Sereni, figlia del pediatra di Carloforte, Pietro (Gianni Morandi), sorride pochissimo. E si capisce il perché: oltre a seguire indagini drammatiche, sua figlia Caterina (Alma Noce) ha perso la vista a causa di un incidente provocato dal suo ex compagno, collega nonché padre della ragazza (Michele Rosiello).

• «L'isola di Pietro»: le trame della seconda stagione

Nella realtà invece la modella e attrice Chiara Baschetti è una persona radiosa e ottimista: «Sono felice di essere in questa seconda stagione. È stata una grande conquista visto il successo della prima» ci spiega. «Però è vero, Elena adesso è molto più triste, ma anche materna, dolce e più malleabile di prima».

Com’è andata la sua seconda volta su un set così importante?
«Sono molto contenta perché ho imparato tante cose nuove. Ma la maggiore consapevolezza mi ha portato anche a essere ancora più critica e severa con me stessa: più migliori e più ti accorgi di poter fare meglio. L’anno scorso avevo paura e chiedevo aiuto. Quest’anno sono diventata più sicura e anche se sbagliavo qualcosa non lo vivevo come un dramma».

Ha abbandonato la carriera da modella?
«Ho lavorato 15 anni nel mondo della moda, mi sento ancora una modella ma una parte di me si sta trasformando in attrice. A 31 anni è forse arrivato il momento di fare una scelta».

E fare l’attrice, quindi.
«Che sia di cinema, tv o teatro ancora non lo so, ma è questa la direzione che voglio prendere. Ho cancellato tanti impegni nel campo della moda per girare questa fiction, ma è un investimento che ho voluto fare su me stessa. Al di là dei soldi e dei viaggi, recitare mi dà gioia e soddisfazione. Anche nei giorni più neri per me è adrenalina pura!».