Home TvFiction“Mentre ero via”: Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno sul set insieme a Verona

“Mentre ero via”: Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno sul set insieme a Verona

Si è girata tra Verona e Roma la serie scritta da Ivan Cotroneo e Monica Rametta, terzo capitolo del ciclo dedicato a storie di rinascita al femminile (dopo «Un’altra vita» e «Sorelle»)

Foto: Vittoria Puccini con Riccardo Antonaci, che è il suo secondogenito Vittorio

22 Febbraio 2019 | 12:16 di Stefania Zizzari

Si è girata tra Verona e Roma "Mentre ero via" la serie scritta da Ivan Cotroneo e Monica Rametta, terzo capitolo del ciclo dedicato a storie di rinascita al femminile (dopo "Un'altra vita" e "Sorelle").

Coprodotta da Rai Fiction ed Endemol Shine Italy e diretta da Michele Soavi, "Mentre ero via" racconta  la storia di Monica, interpretata da Vittoria Puccini, che in seguito a un incidente finisce in coma. In quel frangente perdono la vita il marito Gianluca e Marco, un avvocato con cui Monica aveva forse una relazione segreta. Dopo quattro mesi la donna si risveglia: non ricorda nulla dell'incidente e la sua memoria è ferma a otto anni prima.

Monica prova a riprendere in mano la sua vita: «È un percorso psicologico interessante» spiega Vittoria Puccini «perché deve riscoprirsi come donna, affrontando anche i suoi lati oscuri. Un percorso reso più complicato dal fatto che non tutto quello che le viene raccontato è vero». Nel recupero Monica è aiutata da Stefano, il fratello di Marco: «Stefano è un uomo aperto, solare, un insegnante di vela, che ama la natura» dice Giuseppe Zeno. Nel cast della fiction anche Carmine Buschini («Braccialetti rossi»).