Home TvFiction“Nero a metà”: trama, cast e personaggi della seconda stagione

“Nero a metà”: trama, cast e personaggi della seconda stagione

I nuovi episodi vanno in onda per sei prime serate dal 10 settembre su Rai1

Foto: Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz in "Nero a metà"  - Credit: © Claudio Iannone

10 Settembre 2020 | 10:00 di Giulia Ausani

Dopo il successo della prima stagione, torna con dodici nuovi episodi "Nero a metà", in onda per sei prime serate su Rai1 dal 10 settembre. La serie vede Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz nei panni di due poliziotti alle prese con crimini e delitti nella capitale.

Rispetto alla prima, la seconda stagione «è migliorata, più forte e drammatica, ma fa anche ridere un po' di più», ha detto Claudio Amendola. «E quest'anno abbiamo spinto anche sulla parte sentimentale senza cadere nel melò, restando sempre in pieno stile poliziesco».

La stagione è composta da dodici episodi diretti da Marco Pontecorvo (i primi nove episodi) e Luca Facchini (gli ultimi quattro). Nel cast anche Fortunato Cerlino, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario, Eugenio Franceschini, Alessia Barela, Antonia Liskova, Claudia Vismara, Angela Finocchiaro e Nicole Grimaudo. La serie è una co-produzione Rai Fiction e Cattleya in collaborazione con Netflix.

Trama

Carlo Guerrieri e Malik Soprani tornano ad affrontare casi e indagini in questa seconda stagione di "Nero a metà" che esplora il tema della diversità affrontando i problemi della Roma di oggi, tra ambienti multietnici e quartieri alto-borghesi che nascondono segreti e problematiche. 

A inizio stagione ritroviamo Carlo a capo dell'investigativa e Malik fresco di promozione, mentre Alba è appena tornata a Roma dopo un master all'estero. L'intera squadra verrà scossa da un terribile evento che segnerà tutti, portando i vari protagonisti a fare scelte diverse. Intanto, la relazione tra Carlo e Cristina viene stravolta da Marta (Nicole Grimaudo), una collega incontrata in circostanze drammatiche e subito entrata nei pensieri di Carlo, che promette di trovare il responsabile della morte del figlio di lei.