Home TvFiction«Sacrificio d’amore», Federica De Benedittis vive un momento d’oro

«Sacrificio d’amore», Federica De Benedittis vive un momento d’oro

Sarà una delle protagoniste di «Il paradiso delle signore», la serie di Raiuno che si sta girando tra Roma e Milano, ma in questo periodo la vediamo anche su Canale 5 dove interpreta la contessina Lucrezia

Foto: Federica de Benedictis

05 Luglio 2018 | 17:16 di Solange Savagnone

Sul set di «Il paradiso delle signore», la serie di Raiuno che si sta girando tra Roma e Milano, si aggira anche lei, Federica De Benedittis. L’attrice sarà una delle “veneri”, come vengono chiamate le commesse del grande magazzino milanese attorno al quale ruoteranno le storie dei protagonisti. «In realtà Roberta Pellegrino è un’aspirante ingegnere. Una vera “rivoluzionaria” per l’epoca» ci dice l’attrice del suo personaggio, mentre prova l’abito di scena.

Ma in questo periodo la vediamo anche su Canale 5 in «Sacrificio d’amore», dove interpreta la contessina Lucrezia. «La cosa divertente è che l’attore che interpreta mio padre in «Sacrificio d’amore» l’ho ritrovato anche ne «Il paradiso delle signore». Qui è un professore universitario cattivo e maschilista». Come Roberta, anche Federica ha una passione per conti e numeri: «Studiavo Economia e ho preso 28 all’esame di matematica, ma poi ho abbandonato gli studi per frequentare l’accademia Silvio D’Amico di Roma».

Una passione, quella per la recitazione, nata per caso quando aveva 19 anni. «Ho studiato danza classica e moderna a livello professionale. Un giorno stavamo preparando un balletto e bisognava recitare qualche battuta: per me è stata una folgorazione. Sono caparbia, così ho deciso di studiare per diventare attrice. Mi sono informata su quali scuole potessi frequentare e ho fatto un provino per la Silvio D’Amico, dove mi sono diplomata». Terminati gli studi, Federica ha lavorato in diversi teatri, come lo stabile di Trieste. Poi è approdata alle fiction e a settembre debutterà nella versione quotidiana di «Il paradiso delle signore». «Ho un po’ di paura ma sono emozionatissima. La serie è ambientata nel 1959. Un periodo bellissimo, dove le donne erano tutte d’un pezzo. Non so cosa aspettarmi da questa fiction, ma di certo sarà un’esperienza che mi farà crescere».

E non è finita. Da pochi giorni, infatti, Federica ha terminato le riprese di un episodio di «Un passo dal cielo 5» accanto a Daniele Liotti. Per lei, quindi, la prossima si annuncia una grande stagione.