Home TvFiction«SOLO»: dove eravamo rimasti

«SOLO»: dove eravamo rimasti

Inizia la seconda stagione della fiction che vede protagonista Marco Bocci nei panni del poliziotto infiltrato

Foto: Marco Bocci nei panni di Solo, un poliziotto infiltrato

27 Settembre 2018 | 17:35 di Solange Savagnone

Nel finale della prima stagione Bruno Corona scopre che Marco è un poliziotto infiltrato. Così Marco decide di ucciderlo. Intanto Agata, sorella di Bruno, viene rapita. Per salvarla, Marco fa saltare il blitz per arrestare il padre, il boss Antonio Corona, e scappa insieme con lui…

Quattro nuove puntate in cui ritroviamo la famiglia Corona e scopriamo un clan guidato da due donne

1.

Agata Corona (Carlotta Antonelli)

La figlia ribelle del vecchio Corona che l’ha promessa in sposa a Solo, viene rapita.

2.

Bruno Corona (Peppino Mazzotta)

Figlio del boss, viene arrestato dopo che Solo gli spara.

3.

Antonio Corona (Renato Carpentieri)

È il grande capo della ‘ndrangheta. Prende Marco sotto la sua ala protettrice.

4.

Donna Assunta (Giselda Volodi)

Parente dei Corona, è a capo del clan dei Tridente assieme alla figlia Lena.

5.

Erika Mattei (Roberta Mattei)

È il vice questore che viene mandato in Calabria per fermare la missione di Marco.

6.

Lena Tridente (Ivana Lotito)

La bella nipote di Antonio Corona, ha una relazione con un broker che ricicla i soldi del clan.