Sanremo 2021

«Sorelle», le foto dal set di Matera

Siamo stati in Basilicata dietro le quinte della fiction di Rai1 con protagoniste Loretta Goggi, Anna Valle e Ana Caterina Morariu

Anna Valle e Giorgio Marchesi nei panni di Chiara e Roberto  Credit: © Fabrizio De Blasio/Photomovie
30 Marzo 2017 alle 15:41

Marzo 2016. Sorrisi è a Matera per visitare il set di «Sorelle», che ora andiamo a raccontarvi. Nessuno ancora sa che la fiction, adesso in onda su Raiuno, sarà un grande successo. Il silenzio è interrotto solo dai clic delle macchine fotografiche dei turisti e dal rintocco in lontananza delle campane della cattedrale. È piovuto fino a qualche minuto prima e ora è uscito il sole. Si può riprendere a girare. «Occhio che i sassi bagnati sono come saponette» dice sorridendo Anna Valle, parrucca riccia e shorts da ragazzina. Accanto a lei Giorgio Marchesi, giubbotto di pelle e capelli un po’ allungati e infoltiti sulle tempie per esigenze di copione. La scena che stanno per girare è un flashback di quando i loro personaggi, Chiara e Roberto, erano ancora fidanzati e felici. Prima che tra di loro si insinuasse Elena (Ana Caterina Morariu) e si portasse via Roberto. La tregua dura poco. Ricomincia a piovere e il set si sposta al coperto. Lì Loretta Goggi, trasformata in Antonia grazie a una parrucca grigia e agli abiti hippy, parla con Niccolò, che interpreta il nipotino Giulio. «È forse il ruolo più lontano da me che abbia mai interpretato. E per questo così stimolante» dice l’attrice. La regista Cinzia TH Torrini e la troupe si riparano sotto un ombrellone. La temperatura precipita e a ogni pausa si materializzano coperte e caraffe di caffè bollente. «Matera è la città delle quattro stagioni in una giornata» dice Anna. «Come non innamorarsene!».

Seguici