Home TvFilm«12 anni schiavo» trama, cast e trailer

«12 anni schiavo» trama, cast e trailer

Ecco qualche cosa da sapere sul film vincitore di tre premi Oscar nel 2014, con Michael Fassbender, Lupita Nyong'O, Chiwetel Ejiofor e Brad Pitt (anche produttore)

Foto: Michael Fassbender, Lupita Nyong'O e Chiwetel Ejiofor in «12 anni schiavo»  - Credit: © Fox Searchlight Pictures

06 Aprile 2018 | 16:50 di Manuela Puglisi

Premiato agli Oscar 2014 con tre statuette, tra cui quella al miglior film, alla miglior sceneggiatura non originale e alla miglior attrice non protagonista (Lupita Nyong'O), «12 anni schiavo» racconta la drammatica storia vera di un uomo in lotta per la libertà. Il film del regista Steve McQueen vede al lavoro un cast d'eccezione, oltre a Lupita Nyong'O troviamo infatti Chiwetel Ejiofor, Brad Pitt che ne è anche produttore, Michael Fassbender, Benedict Cumberbatch, Paul Giamatti e Paul Dano.

Trailer

Trama

«12 anni schiavo» ambientato appena prima della guerra civile americana, nel 1841, racconta la storia di Solomon Northup (Chiwetel Ejiofor), dalla quale autobiografia ha tratto la sceneggiatura John Ridley. Violinista di talento, Solomon vive libero nello stato di New York insieme alla moglie e ai figli. Ingannato da due finti agenti di spettacolo, rapito e frustato, viene venduto in schiavitù. Privato dei documenti che ne attestano la libertà, viene quindi portato in Louisiana, dove finisce per lavorare nella piantagione di cotone del crudele schiavista Edwin Epps (Michael Fassbender). In mezzo alla violenza e alla crudeltà, ma anche a inaspettati gesti di gentilezza, il protagonista lotterà non solo per la sopravvivenza, ma anche per mantenere la propria dignità. Sarà dopo 12 anni di schiavitù, nel 1853, che l'incontro casuale con l'abolizionista Samuel Bass (Brad Pitt) gli cambierà la vita, restituendolo alla libertà e alla propria famiglia.