Eddie Murphy è ancora Axel Foley

Dopo 30 anni, su Netflix il nuovo capitolo di “Un piedipiatti a Beverly Hills”

“Un piedipiatti a Beverly Hills: Axel F”  Credit: © Netflix
3 Luglio 2024 alle 08:00

Si puo' vedere su

Vi ricordate Axel Foley, mitico poliziotto interpretato da Eddie Murphy nella trilogia di “Un piedipiatti a Beverly Hills”? È tornato. Dal 3 luglio su Netflix è disponibile “Un piedipiatti a Beverly Hills: Axel F”, nuovo capitolo della saga che arriva a 30 anni esatti di distanza dall’ultimo.

È dagli Anni 90 che si parla di un quarto film. «Avrò letto una mezza dozzina di copioni» rivela Eddie. «Ce l’abbiamo fatta quando abbiamo coinvolto Jerry Bruckheimer, il produttore originale. Ha fatto “Top Gun: Maverick” e sa come dovrebbe essere un film di questa saga. Aveva la ricetta segreta».

La storia? Quando sua figlia Jane viene minacciata, Axel torna a Beverly Hills per smascherare una cospirazione assieme ai vecchi compagni John Taggart (John Ashton) e Billy Rosewood (Judge Reinhold). E non solo: il suo nuovo partner è Bobby (Joseph Gordon-Levitt), ex fidanzato di Jane. Nel cast c’è Kevin Bacon nel ruolo di Cade Grant, capitano della polizia. «Chi ha visto i primi film amerà anche questo» promette Eddie. E sì: il mitico tema musicale “Axel F” c’è. «È un po’ la mia colonna sonora di James Bond, chi la sente la riconosce immediatamente. Un giorno la suoneranno persino al mio funerale...».

Seguici