Home TvFilm«The Gunman»: cast, trama, trailer e perché vederlo

«The Gunman»: cast, trama, trailer e perché vederlo

Sean Penn veste i panni di un freddo mercenario in questo action movie diretto da Pierre Morel che vede nel cast anche Jasmine Trinca

Foto: Sean Penn è il protagonista di «The Gunman»

15 Giugno 2018 | 12:31 di Giacomo Bernardi

Pierre Morel dirige questo bel film d’azione del 2015 ispirato al romanzo «Posizione di tiro» di Jean Patrick Manchette. Javier Bardem, Idris Elba, la nostra Jasmine Trinca e soprattutto lui, Sean Penn, sono i protagonisti della spettacolare pellicola ambientata in Congo. Dopo «Il Gioco del Falco» e «The Interpreter», l’attore statunitense torna quindi a vestire i panni del duro e lo fa, ci tiene a precisare, senza l’utilizzo di controfigure, anche nelle scene più pericolose. Accolto negativamente da pubblico e critica dopo il lancio, «The Gunman» è stato successivamente rivalutato e notevolmente apprezzato, soprattutto per la trama, tutt’altro che scontata, e per le splendide interpretazioni degli attori protagonisti.

Cast

Genere: Azione
Uscita: 2015
Durata: 115'
Regista: Pierre Morel
Cast: Sean Penn, Jasmine Trinca, Javier Bardem, Ray Winstone, Idris Elba, Mark Rylance, Deborah Rosan

Trama

Jim Terrier è un mercenario implacabile, con un passato burrascoso alle spalle. Forte di un addestramento speciale, è stato in missione nelle regioni più pericolose del mondo, ma innamoratosi di Annie in Congo, è fortemente deciso a cambiare vita insieme a lei. Nonostante i buoni propositi, Jim è ossessionato dal suo passato e in più occasioni si ritrova a difendersi da degli attentati. Comincerà così per lui una lunga odissea in Europa dove, tra omicidi e combattimenti ad alto rischio, si metterà alla ricerca di chi lo vuole morto. Sarà una lunga battaglia in cui Jim si gioca tutto: la vita ed il suo grande amore.

Trailer

Perché vederlo

«The Gunman» svela al mondo uno Sean Penn nuovo, capace di calarsi perfettamente nel ruolo di un freddo mercenario. L’intensità che l’attore americano riesce a trasmettere rende questo film qualcosa di più di un semplice action movie. Degni di nota anche gli effetti speciali negli scontri a fuoco e la ambientazioni, che vanno dallo sconfinato Congo fino a Londra, passando per la splendida Barcellona. Inoltre, merita una menzione particolare Jasmine Trinca, l’attrice italiana che dopo l’esordio in «Miele», si è potuta affermare anche a Hollywood con questa sublime interpretazione.