“Il giudice meschino”: cast e trama del film

Un film del 2014 con Luca Zingaretti e Luisa Ranieri

Luca Zingaretti ne "Il giudice meschino"  Credit: © RaiFiction
21 Marzo 2021 alle 13:20

Il giudice meschino, film sceneggiato da Gianfranco De Cataldo dall'omonimo romanzo di Mimmo Gangemi e diretto da Carlo Carlei nel 2014, è la storia di Alberto Lenzi, pubblico ministero di Reggio Calabria cinico, indolente e disilluso che, sconvolto dall'uccisione in un agguato di un amico e collega, ritrova la forza interiore per lottare al servizio della giustizia e della verità. Per questo film Luca Zingaretti smette i panni del Commissario Montalbano per indossare quelli del pubblico ministero, mentre Luisa Ranieri (Eros, Immaturi, Forever young, Napoli velata) è il maresciallo Marina Rossi.

La Trama

 Alberto Lenzi (Luca Zingaretti), pubblico ministero alla procura di Reggio Calabria, ha una brutta fama: pigro, indolente, troppo amante della vita per perdere tempo con il lavoro. A sconvolgere la sua vita, un evento terribile: Giorgio Maremmi (Gioele Dix), collega magistrato e amico carissimo, viene ucciso in un agguato. Per Alberto è un brusco risveglio:si rimbocca le maniche e si getta a capofitto nel lavoro.

Il cast

Luca Zingaretti (Alberto Lenzi), Luisa Ranieri (maresciallo Marina Rossi), Andrea Tidona (procuratore capo Giacomo Fiesole), Domenico Centamore (Francesco Manto), Roberto D’Alessandro (Antonio Manto), Maurizio Marchetti (don Mico Rota), Gioele Dix (procuratore aggiunto Giorgio Maremmi), Paolo Briguglia (Michele Brighi), Claudio Castrogiovanni (Pasquale Rezza), Eleonora Sergio (signora Pisano Felicitas Woll), Elke Hadler (Paola Lavini), Massimiliano Buzzanca (medico di contrada Aricò), Gaetano Bruno (Lucio, procuratore aggiunto).

Seguici