Home TvFilm“Il signore degli anelli”: trama, cast, personaggi e trailer della trilogia

“Il signore degli anelli”: trama, cast, personaggi e trailer della trilogia

"La compagnia dell'anello", "Le due torri" e "Il ritorno del re" sono i tre film tratti dal libro di J. R. R. Tolkien che hanno battuto record su record

Foto: "Il signore degli anelli"

27 Aprile 2020 | 12:33 di Cecilia Uzzo

Ci sono saghe che fanno parte della storia del cinema per più di un motivo, come la trilogia kolossal de "Il signore degli anelli". 
Si tratta della trasposizione cinematografica di un unico libro, il romanzo "Il Signore degli Anelli" scritto da J. R. R. Tolkien, che venne inizialmente pubblicata in tre volumi distinti, cui corrispondono i tre film che la compongono.

La trilogia cinematografica diretta da Peter Jackson – poi regista anche della saga prequel de "Lo Hobbit", a sua volta tratta dall’omonimo romanzo di Tolkien – è infatti formata da tre pellicole che seguono la tripartizione del libro: "Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello" (2001), "Il signore degli anelli - Le due torri" (2002), "Il signore degli anelli - Il ritorno del re" (2003).

I record della saga kolossal

L’intera saga è considerata una tra le più grandi della storia del cinema: senza l'inflazione, è la trilogia cinematografica di maggior incasso mondiale di tutti i tempi, con un incasso totale di quasi 3 miliardi di euro, supera perfino il franchise de "Il padrino" o la trilogia originale di "Star Wars". Il suo terzo capitolo "Il ritorno del re", inoltre, condivide con "Ben-Hur" e "Titanic" il maggior numero di premi Oscar vinti per un unico film (undici).
 Con un budget complessivo di 281 milioni di dollari, la trilogia è stata girata in contemporanea in Nuova Zelanda, per un totale di otto anni di lavoro, comprendendo anche la fase di post-produzione.

La colonna sonora

La colonna sonora dei tre film è stata composta da Howard Shore, che ha poi raccontato: «Devo ammettere che alle volte mi sono sentito come Frodo, con il peso dell'Anello nella tasca del mio gilè, ma, pagina dopo pagina e poi nota dopo nota, sono riuscito a scoprire il complesso mondo di Tolkien». La colonna sonora, eseguita dalla London Royal Philharmonic Concert Orchestra e dalla New Zealand Symphony Orchestra, contiene varie canzoni originali, tra cui "The Council of Elrond" e il tema dei titoli di coda "May It Be”, composte e cantate da Enya, che ottenne due nomination per la miglior canzone originale agli Oscar e ai Golden Globe nel 2002.

Trama, cast e personaggi

La storia, come nel romanzo originale, è ambientata nella Terra di Mezzo, i tre film seguono l'avventura degli hobbit Frodo Baggins (Elijah Wood) e Samvise Gamgee (Sean Astin), alle prese con la difficile missione di distruggere l'Unico Anello dell’Oscuro Signore Sauron (Sala Baker), per distruggerlo.

Prima di finire tra le grinfie della creatura Gollum (Andy Serkis), un tempo portatrice dell'Unico Anello, inizialmente i due piccoli hobbit vengono scortati da Aragorn (Viggo Mortensen), l'erede in esilio al trono di Gondor, Gandalf (Ian McKellen), Legolas (Orlando Bloom) e Gimli (John Rhys-Davies), poi costretti a lasciare proseguire da soli Frodo e Sam per cercare di mobilitare i popoli Liberi della Terra di mezzo nella guerra contro gli eserciti di Sauron.

Tra gli altri personaggi principali del gigantesco cast ci sono anche Arwen (Liv Tyler), Peregrino Tuc (Billy Boyd), Meriadoc Brandibuck (Dominic Monaghan), Galadriel (Cate Blanchett), Saruman (Christopher Lee), Elrond (Hugo Weaving), Boromir (Sean Bean) e Bilbo Baggins (Ian Holm).

I tre film della trilogia de "Il signore degli anelli"