Home TvFilmLa scuola più bella del mondo: cast, trama e trailer

23 Gennaio 2018 | 18:21

La scuola più bella del mondo: cast, trama e trailer

Christian De Sica, Rocco Papaleo, Angela Finocchiaro e Miriam Leone sono i protagonisti di questa commedia di Luca Miniero

 di Redazione Sorrisi

Foto: Rocco Papaleo e Christian De Sica in «La scuola più bella del mondo»

Dopo «Benvenuti al Sud», «Benvenuti al Nord» e «Un boss in salotto», Luca Miniero dirige nel 2014 anche «La scuola più bella del mondo».

Commedia degli equivoci con Christian De Sica, Miriam Leone, Angela Finocchiaro e Rocco Papaleo, il film racconta del gemellaggio tra due scuole italiane, quella toscana diretta dal puntiglioso preside Filippo Brogi (Christian De Sica) e quella napoletana con un gruppo di studenti scatenati, guidati dall’eccentrico professore Gerardo Gergale (Rocco Papaleo) e dalla collega Wanda Pacini (Angela Finocchiaro).

Convinti di aver organizzato uno scambio con gli studenti di Accra, Ghana, il preside Brogi e la giovane insegnate Margherita Rivolta (Miriam Leone) si ritrovano alle prese con un gruppo di ragazzini scalmanati e combina guai. Tutto a causa di un errore del bidello che ha erroneamente inviato la documentazione all’istituto sbagliato.

Film che affronta con taglio ironico temi come la discriminazione razziale e i pregiudizi territoriali, «La scuola più bella del mondo» prova anche a interrogarsi sullo stato in cui versa l’istruzione, penalizzata dalle continue riforme e ormai vecchia.

Il risultato è uno spassoso confronto tra centro-nord e sud, tra ricchi e poveri, con protagonisti un gruppo di personaggi grotteschi e divertenti che sono al centro di un profondo divario. Film attuale con un messaggio comico e al tempo stesso un po’ amaro, «La scuola più bella del mondo» fa sicuramente sorridere, ma prova anche a suscitare una riflessione sullo stato precario in cui versa ancora oggi la scuola italiana.

Trailer

Cast e personaggi

1.

Christian De Sica è Filippo Brogi

Christian De Sica interpreta Filippo Brogi, il preside di una scuola media della Val D’Orcia. Preciso e attento a tenere in ordine la scuola, il preside è riuscito a fare di questo istituto una vera e propria eccellenza, tanto da vincere ogni anno la gara artistica della festa dei giovani. Per continuare a ottenere risultati vincenti, il preside ha deciso di invitare nella scuola un gruppo di studenti di una scuola di Accra, Ghana, così da poter commuovere tutti con questo suo gesto solidale e vincere ancora una volta la gara. A causa di un errore del bidello, però, l’invito è arrivato a una scuola di Acerra in provincia di Napoli. Il povero preside si trova così alle prese con una serie di ragazzini agitati, un professore fuori dal comune e si imbatte persino in Wanda, sua ex fiamma tornata in Toscana con la scuola napoletana.

2.

Rocco Papaleo è Gerardo Gergale

Rocco Papaleo è Gerardo, per gli amici Jerry, ed è un professore di tecnologia emigrato ad Acerra, in provincia di Napoli. Insegnante dai metodi inusuali, Jerry finisce in Toscana per equivoco. Prevenuto nei confronti di tutto ciò che sta sopra Mondragone, Jerry odia il nord con tutto se stesso. Eppure l’incontro con il preside, con gli insegnanti e con gli studenti della Toscana avrà su di lui degli effetti inaspettati.

3.

Angela Finocchiaro è Wanda Pacini

Angela Finocchiaro è Wanda Pacini, insegnante di Acerra piuttosto risentita e rancorosa nei confronti di Filippo Brogi, che lei descrive come un lestofante ed etichetta anche con qualche parolaccia che non ripetiamo per buona educazione. Donna dai grandi sogni e piena di speranze, è piuttosto restia a tornare in Toscana, ma le circostanze la riportano nella terra di Boccaccio per confrontarsi ancora una volta con il suo passato e, chissà, trovare anche il modo per metterci una pietra sopra.

4.

Miriam Leone è Margherita Rivolta

Miriam Leone è Margherita Rivolta, insegnante che si lascia sedurre dal particolare fascino e dalla simpatia di Jerry, straniero pronto a portarla via. Insegnante di inglese, è proprio lei che organizza lo scambio scolastico in collaborazione con il preside.