Home TvFilm«Lo Hobbit», 10 curiosità sulla saga diretta da Peter Jackson

«Lo Hobbit», 10 curiosità sulla saga diretta da Peter Jackson

La celebre trilogia fantasy de «Lo Hobbit» racconta la storia del giovane Bilbo Baggins, interpretato da Martin Freeman. Ecco le cose che forse non sapete sulla saga

Foto: Una scena del film con Martin Freeman  - Credit: © Warner Bros.

05 Giugno 2017 | 13:00 di Marianna Ninni

Chi non conosce la trilogia fantasy «Lo Hobbit»? I film tratti dall’opera letteraria di J.R.R. Tolkien sono «Un viaggio inaspettato», «La desolazione di Smaug» e «La battaglia delle cinque armate».

Diretti dal Premio Oscar Peter Jackson, sono ambientati nell’immaginaria Terra di Mezzo sessant’anni prima le vicende della celebre saga fantasy «Il Signore degli Anelli». I tre film raccontano le avventure del giovane hobbit Bilbo Baggins - interpretato da Martin Freeman, noto agli amanti della saga per il ruolo del cugino di Frodo Baggings -  che, spinto dallo stregone Gandalf Il Grigio, segue un gruppo di tredici nani nell’impresa di reclamare la Montagna Solitaria. L’impresa si rivelerà, fin da subito, più impegnativa e difficile di quello che avevano immaginato.

Tra avventure e colpi di scena, lo spettatore è letteralmente trascinato nella storia e coinvolto dalle vicende di questi personaggi, interpretati da Cate Blanchett nei panni dell’eterea Galadriel, Dama deli Elfi; Orlando Bloom nel ruolo dell’Elfo Legolas, Ian Holm in quelli dell’adulto Bilbo Baggins, il compianto Christopher Lee nelle vesti del malefico stregone Saruman il Bianco, Hugo Weaving Signore degli Elfi nel ruolo di Elrond e ovviamente gli insostituibili Andry Serkins, viscido Gollum/Smeagol e Ian McKellen, l’impareggiabile Stregone Gandalf.

Ecco dieci curiosità sull’intera saga di «Lo Hobbit».