“Luca”: trama, trailer, cast e personaggi del nuovo film Pixar

Mare (ligure), estate e amici: l’atteso film Pixar arriva su Disney+. Tra le voci anche Fabio Volo, Orietta Berti e Luca Argentero

"Luca"  Credit: © Disney+
18 Giugno 2021 alle 09:00

Si puo' vedere su

Non ci poteva essere un inizio d’estate migliore: il 18 giugno fa il suo debutto su Disney+ il film Pixar “Luca”. Liguria, mare, trenette al pesto, mostri marini, sole e un’amicizia che nasce sotto il logo dell’iconica Vespa, sono gli ingredienti di questa bellissima storia che parla di quei rapporti speciali che ti cambiano la vita. 

La trama

Luca Paguro è un giovanissimo mostro marino che non è mai uscito dall’acqua, disincentivato dai genitori che lo mettono in guardia sui perfidi umani. Un giorno però incontra Alberto Scorfano, una creatura come lui che invece sulla terra ci vive. I mostri, infatti, una volta fuori dall’acqua prendono le sembianze di persone in carne e ossa. Uniti dalla loro nuova amicizia e da una passione in comune, la Vespa, i due decidono di spingersi fino alla città più vicina per vedere se riescono a trovarne una con cui scappare insieme, lontano.

“Luca” è una bellissima avventura estiva e il racconto di un’amicizia vera. È una storia molto italiana che parla di crescita, ambientata in un immaginario luogo della Liguria che ricorda le Cinque Terre. Luca vuole scoprire cosa ci sia al di là del mondo che i genitori gli hanno presentato come l’unico esistente e per questo si affida a un amico, Alberto. Il nuovo però porta con sé tante e diverse paure, in primis quelle di non farcela. “Silenzio Bruno” è il metodo con cui Alberto insegna a Luca a zittire la vocina interiore che gli dice che non ce la farà, innescando meccanismi di autosabotaggio. Dal canto suo Luca riempie con la sua presenza la vita di Alberto, che maschera con un atteggiamento da spavaldo “Lucignolo”, il vuoto che ha dentro. 

Anche con questo nuovo film, Pixar torna sul concetto di famiglia come presenza in grado di supportare e accettare la diversità, la crescita e l’allontanamento, per amore. Luca è un bambino curioso che non si accontenta del suo mondo e vuole conoscere cosa lo circonda, nonostante i rischi che questo comporta. Diversità e conoscenza in “Luca” assumono un duplice significato: Luca e Alberto, infatti, sono due creature marine a cui gli umani danno la caccia, temendoli in quanto sconosciuti. La storia del film, in tal senso, mette un accento anche su un più ampio discorso di accettazione e accoglienza, sempre attuale e importante. 

I personaggi

Personaggi secondari del film, ma non per simpatia, sono la piccola Giulia, una vulcanica bambina con cui i due stringono amicizia sulla terraferma e che li accoglie a casa sua insieme al gigantesco padre Massimo, un pescatore, e al temuto gatto Machiavelli. Antagonista è Ercole Visconti, il poco credibile ma temuto bullo del paese, che dà del filo da torcere a Luca e Alberto. 

Le voci del cast

Il regista di “Luca” è l’italiano Enrico Casarosa - già militante nei banchi Disney per produzioni come “Gli incredibili 2”, “Up” e “Ratatouille” - mentre il produttore è Andrea Warren. Il film è stato scritto da Jesse Andrews e Mike Jones. I doppiatori inglesi e italiani del film sono rispettivamente: Jacob Tremblay - Alberto Vannini per Luca, Jack Dylan Grazer - Luca Tesei per Alberto, Emma Berman - Sara Ciocca per Giulia, Maya Rudolph - Ilaria Stagni per la mamma di Luca, Daniela, e Jim Gaffigan - Luca Argentero per suo papà Lorenzo. Inoltre Marco Barricelli - Fabio Volo interpretano Massimo, Saverio Raimondo è Ercole Visconti in entrambe le edizioni e Orietta Berti ha una piccola parte nel ruolo di Concetta Aragosta. 

Seguici