Home TvFilm«McFarland, USA»: trama, trailer e perché vederlo

«McFarland, USA»: trama, trailer e perché vederlo

Kevin Costner veste i panni di un allenatore sportivo in questo film tratto da una storia vera del 2015 diretto da Niki Caro

22 Agosto 2017 | 15:41 di Giacomo Bernardi

«McFarland, USA» è un film drammatico del 2015, diretto dalla regista neozelandese Niki Caro e basato su una vicenda realmente accaduta. I protagonisti del film, che racconta una storia di sport e riscatto, sono Kevin Costner, Maria Bello, Morgan Saylor, Vincent Martella ed Elsie Fisher. Ha ottenuto un grande successo negli Stati Uniti, ha ricevuto una candidatura ai Teen Choice Award come miglior film drammatico e sportivo.

TRAMA

L'allenatore di football Jim White (Kevin Costner) perde il lavoro a causa dell'ennesima lite con i suoi giocatori ed è costretto a trasferirsi con la propria famiglia a McFarland, una piccola cittadina californiana abitata principalmente da agricoltori ispanici. Tra mille difficoltà, Jim mette su a McFarland un'improbabile squadra di atletica con i suoi nuovi studenti. Stravolgerà ben presto i metodi di allenamento e la mentalità dei ragazzi, puntando sul loro innato spirito di sacrificio e le straordinarie doti umane. I risultati sportivi saranno sorprendenti.

TRAILER

PERCHÉ VEDERLO

Una storia americana ben raccontata dalla regista Niki Caro, che riesce a regalare al pubblico speranza e sogni. Le alterne fortune del protagonista non scalfiscono il suo desiderio di riscatto e la vita lo premia, regalandogli una seconda possibilità. Le inquadrature, l'utilizzo dello slow motion e le musiche coinvolgenti rendono magica una storia che di irreale ha ben poco. Una storia vera, anzi verissima: frutto di grandi sacrifici, passione per lo sport e forza di volontà. Un film dal messaggio importante, che insegna a non arrendersi e a credere nei propri sogni fino in fondo.