Home TvFilm«Moglie e marito» al cinema, la trama e il trailer

«Moglie e marito» al cinema, la trama e il trailer

Kasia Smutniak e Pierfrancesco Favino sono i protagonisti di questa divertente commedia sullo scambio di ruoli. Trama, trailer, personaggi

Foto: Moglie e marito  - Credit: © Warnerbros

12 Aprile 2017 | 11:00 di Valentina Cesarini

Al cinema dal 13 aprile con Warner Bros «Moglie e marito», il film d'esordio di Simone Godano che si basa sulla sceneggiatura della statunitense Giulia Steigerwalt (con Carmen Danza). La pellicola segue il filone dedicato allo scambio di identità (o per meglio dire, di corpi), che ha ispirato molte perle del cinema americano (soprattutto negli anni 90/2000) come Tutto accadde un venerdì con Barbara Harris e Jodie Foster e Quel pazzo venerdì, con Lindsay Lohan e Jamie Lee Curtis - entrambi adattamenti di un romanzo per ragazzi di Mary Rodgers - ma anche «Nella sua pelle» (1996), «Nei panni di una bionda» (1991), «Tale padre tale figlio» (1987), «Hot Chick - Una bionda esplosiva» (2002).

Invece delle storie di scambio tra madre e figlia o padre e figlio, l'obiettivo in questo caso è quello di generare spunti di riflessione sui ruoli di genere e sugli stereotipi ancora consolidati nella società di oggi.

Prodotto dagli italiani Matteo Rovere e Roberto Sessa, ma distribuito anche grazie alla divisione italiana di una major americana, il lungometraggio cattura lo spettatore con la sceneggiatura divertente e con il cast d'eccellenza: Kasia Smutniak e Pierfrancesco Favino, entrambi molto bravi a interpretare magistralmente la parte femminile e maschile di sé.

La trama

È possibile risolvere una crisi di coppia mettendosi non solo nei panni bensì nel corpo dell'altro

Andrea è un neurochirurgo, Sofia un volto televisivo emergente. Sono sposati da molti anni, hanno due figli piccoli e non ne possono più l'uno dell'altra. Li incontriamo durante la loro prima seduta di terapia di coppia, polarizzati sulle rispettive posizioni, incapaci di comprendere le reciproche difficoltà. Ci penserà il destino, e un esperimento scientifico mal riuscito, a far entrare Andrea nel corpo di Sofia e Sofia nel corpo di Andrea, con esiti ovviamente tragicomici. Questa esperienza potrebbe riuscire a riaccendere l'empatia reciproca e la passione tra i due.