Home TvFilm«No escape – Colpo di stato»: trama, trailer e perché vederlo

«No escape – Colpo di stato»: trama, trailer e perché vederlo

Owen Wilson, Lake Bell e Pierce Brosnan sono i protagonisti di questo action ad alta tensione diretto da John Erick Dowdle

19 Settembre 2017 | 11:40 di Giacomo Bernardi

«No Escape - Colpo di stato» è un film del 2015 diretto da John Erick Dowdle e prodotto dal fratello Drew. Accolto positivamente sia dalla critica che dal pubblico, il film, ad alto tasso di tensione, è stato distribuito nelle sale statunitensi nell'agosto del 2015 e vede tra i suoi protagonisti attori del calibro di Owen Wilson, Lake Bell e Pierce Brosnan.

TRAMA

Jack Dwyer (Owen Wilson) è un imprenditore americano, costretto a trasferirsi nel sud est asiatico per lavoro insieme alla moglie Annie (Lake Bell) e le due figlie. Il nuovo capitolo della vita dei Dwyer si trasforma ben presto in incubo, quando il Paese viene sconvolto da una violenta rivolta armata contro il governo e gli occidentali, considerati sgraditi ospiti. Comincerà una vera e propria caccia all'uomo, in cui Jack e la sua famiglia saranno costretti a nascondersi, fuggire e lottare per salvare le loro vite.

Trailer

PERCHÉ VEDERLO

I fratelli Dowdle, giunti al settimo film insieme, sfornano una trama originale e ben strutturata, liberamente ispirata alla cronaca estera, così lontana agli occhi di molti occidentali, eppure così spaventosa. L'azione è la protagonista assoluta, non c'è un attimo di respiro e la tensione non cala mai. Splendida l'interpretazione di Owen Wilson, bravissimo a calarsi in un ruolo profondo e drammatico, come aveva già fatto in «Behind the enemy lines - Dietro le linee nemiche» (2001). Un film sorprendente, consigliato a chi ama le emozioni forti.