Home TvFilm“Over the moon”: trama e trailer del nuovo film d’animazione di Netflix

“Over the moon”: trama e trailer del nuovo film d’animazione di Netflix

In arrivo in streaming in autunno la storia del viaggio sulla luna della dodicenne Fei Fei

Foto: Un'immagine di "Over the moon"

23 Giugno 2020 | 15:37 di Giulia Ausani

Una ragazzina appassionata di scienza costruisce un razzo per andare sulla luna e dimostrare l’esistenza di una dea della tradizione cinese. È di questo che parla “Over the moon - Il fantastico mondo di Lunaria”, nuovo film d’animazione di Netflix in arrivo sulla piattaforma in autunno, di cui è già disponibile il trailer.

Il film è diretto da Glen Keane - che nei suoi quasi 40 anni di lavoro alla Disney ha creato e animato personaggi come Ariel, Aladdin, Tarzan e Rapunzel - e nel 2018 ha vinto l’Oscar al miglior cortometraggio animato per “Dear Basketball”, realizzato con la leggenda del basket Kobe Bryant.

Il trailer

La trama

“Over the moon” ruota attorno a Fei Fei, una dodicenne appassionata di scienza che crede fermamente nell’esistenza di Chang’e, dea che secondo una celebre leggenda cinese vive sulla luna in attesa del suo amato. Chang’e in Cina gode della stessa popolarità di Babbo Natale da noi e il mito è così radicato nella cultura popolare da essere celebrato a livello nazionale con la Festa di metà autunno.

Credere nell’esistenza di Chang’e per Fei Fei è un modo per sentirsi ancora vicina alla madre, che era appassionata di leggende ed è morta quando lei era ancora piccola. Quando il padre annuncia di volersi risposare, Fei Fei decide allora di costruire da sola un razzo per andare sulla luna e dimostrare a tutti che Chang’e esiste davvero. Una volta arrivata sulla luna, scopre un luogo bizzarro popolato da creature fantastiche e finisce coinvolta in una missione inaspettata.

Le dichiarazioni di Glen Keane e Peilin Chou

«Amo i personaggi che credono che l’impossibile sia possibile», ha detto Keane. «Credo di capirli bene, questi personaggi che vedono oltre il problema. È motivante, perché niente può fermare qualcuno che riesce a vedere il proprio obiettivo. Ariel che vuole vivere fuori dal mare ha la stessa scintilla di Fei Fei, che ha dodici anni e vuole costruire un razzo per andare sulla luna».

La sceneggiatura del film è firmata da Audrey Wells, scomparsa nel 2018. «Circa un anno dopo aver iniziato a lavorare al progetto con lei, ci ha rivelato che era malata e non le restava più molto tempo», ha raccontato Peilin Chou, produttrice del film insieme a Gennie Rim. «Voleva lasciare questo film come lettera d’amore per il marito e la figlia, per aiutarla ad affrontare i problemi del mondo e farle capire che l’amore per qualcuno rimane per sempre anche quando quel qualcuno non c'è più».