Home TvFilm«Per primo hanno ucciso mio padre»: il trailer

«Per primo hanno ucciso mio padre»: il trailer

Le prime immagini del film diretto da Angelina Jolie sulla Cambogia dei Khmer Rossi. Su Netflix dal 15 settembre

Foto: "Per primo hanno ucciso mio padre"  - Credit: © Netflix

02 Agosto 2017 | 19:25 di Lorenzo Di Palma

Sarà disponibile sulla piattaforma di Netflix a partire dal 15 settembre 2017, Per primo hanno ucciso mio padre, l'attesissimo film originale diretto da Angelina Jolie, adattamento dell'omonimo libro, che racconta le memorie della scrittrice e attivista cambogiana Loung Ung, sopravvissuta durante il regime mortale dei Khmer Rossi dal 1975 al 1978, un genocidio da due milioni di morti.

La storia è narrata attraverso i suoi occhi, a partire dall'età di cinque anni, quando i Khmer Rossi salirono al potere, fino ai nove anni. Il film descrive lo spirito indomito e la devozione di Loung e della sua famiglia, che lottano senza sosta per restare uniti durante quegli anni terribili. Questo è il primo trailer italiano:

Per primo hanno ucciso mio padre (First They Killed My Father) è stato prodotto da Angelina Jolie, dal regista e produttore cambogiano Rithy Pahn, (regista del film nominato agli Oscar The Missing Picture) e da Michael Vieira (By the Sea). Loung Ung, Maddox Jolie-Pitt, Adam Somner (Bridge of Spies) e Charles Schissel (The Prestige) sono i produttori esecutivi. Il vincitore del premio Oscar Dod Mantle (Slumdog Millionaire) è il direttore della fotografia.