Home TvFilmRenato Pozzetto, su Paramount un ciclo dedicato ai suoi film

Renato Pozzetto, su Paramount un ciclo dedicato ai suoi film

Saranno quattro giovedì sera dedicati alla risata quelli che ci riserva il canale 27 del digitale terrestre nel mese di agosto

Foto: Renato Pozzetto in "Un povero ricco"

01 Agosto 2019 | 15:07 di Simona De Gregorio

Saranno quattro giovedì sera dedicati alla risata quelli che ci riserva Paramount Network (canale 27 del digitale terrestre) nel mese di agosto. Ogni settimana, infatti, la rete propone i film con Renato Pozzetto, emblema della comicità italiana.

Dopo aver esordito negli Anni 60 come cabarettista, affiancato da Cochi Ponzoni, Pozzetto inizia a dedicarsi al cinema e, grazie alla sua vena surreale e stralunata e alle irresistibili gag, conquista subito il grande pubblico.

• Renato Pozzetto, i film che ci hanno fatto ridere. Taaac!

La sua filmografia vanta un interminabile elenco di titoli caratterizzati da un mix perfetto di risate condite con un pizzico di malinconia. Il ciclo si apre giovedì 1 agosto con "È arrivato mio fratello" (1985), dove l’attore interpreta Ovidio, insegnante di scuola media con una vita monotona e bistrattato da tutti, che in seguito all’arrivo del gemello Raf (che ha sempre il suo volto) si ritrova coinvolto in una serie di esilaranti disavventure.

Giovedì 8 è la volta di "Casa mia, casa mia..." (1988): Mario Bartoloni, dipendente di una gioielleria a Milano, viene trasferito a Roma e va ad abitare nell’appartamento di un’aristocratica, che cerca di sfrattarlo subito dopo. Rimasto senza casa, affronta una serie di rocambolesche vicissitudini.

Proseguendo, il 15 agosto va in onda uno dei suoi film di maggior successo, "Da grande" (1987), in cui è Marco, un bambino che in un momento di sconforto esprime il desiderio di diventare grande e si trova nel corpo di quarantenne.

A concludere la rassegna, giovedì 22 c’è "Un povero ricco" (1983). Pozzetto interpreta un facoltoso ingegnere che, temendo di diventare povero, vive in povertà.