Home TvFilm«San Pietro e le Basiliche Papali di Roma»: la Pasqua di Tv8

«San Pietro e le Basiliche Papali di Roma»: la Pasqua di Tv8

Domenica 16 aprile alle ore 16 un viaggio straordinario nei luoghi sacri di Roma con brani di “Passeggiate Romane” di Stendhal interpretati da Adriano Giannini

Foto: San Pietro e le Basiliche  - Credit: © Sky

16 Aprile 2017 | 08:00 di Lorenzo Di Palma

TV8 festeggia la Pasqua con un appuntamento speciale domenica 16 aprile alle 16, in esclusiva free, San Pietro e le Basiliche Papali di Roma, una produzione straordinaria realizzata da Sky e dal Centro Televisivo Vaticano e in collaborazione con Nexo Digital e Magnitudo, che si è avvalsa di mezzi tecnici poderosi, con cui sono state realizzate immagini sorprendenti, catturate da punti di vista esclusivi e inediti, resi possibili anche grazie all’utilizzo di elicotteri e bracci meccanici, che rendono possibile, per esempio, ammirare la Pietà di Michelangelo oltre la teca di vetro di protezione svelandone ogni singolo dettaglio, anche il più nascosto, e avere una suggestiva visione aerea della Cupola di San Pietro a distanza ravvicinata.

Un viaggio particolarissimo attraverso le quattro Basiliche Papali di Roma e i loro tesori: San Pietro (una delle 25 mete più visitate dai viaggiatori di tutto il mondo), San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo Fuori le Mura. Quattro edifici maestosi, ognuno con un prezioso altare papale, scrigno di opere d’arte senza tempo e meta nei secoli di milioni di viaggiatori e pellegrini.

Il fil rouge narrativo, che si snoda dalla basilica paleocristiana su cui sorse San Pietro sino alla grandiosità del Barocco attraverso le preziose opere dell’arte medievale e rinascimentale, è offerto da alcuni brani di Passeggiate Romane di Stendhal (1783-1842), il celebre scrittore francese che nel primo Ottocento visitò le quattro chiese durante il suo Grand Tour in Italia, interpretati nel film da Adriano Giannini.

Inoltre per raccontare le Basiliche e le opere che vi sono custodite ci sono 4 esperti: Antonio Paolucci, direttore dei Musei Vaticani sino al 2016, per San Pietro; Paolo Portoghesi, architetto di fama internazionale, con un appassionato approfondimento su San Giovanni in Laterano; Claudio Strinati, celebre storico dell’arte, svela la storia e le leggende di Santa Maria Maggiore; e Micol Forti, direttore collezione d'arte contemporanea dei Musei Vaticani, presenta San Paolo Fuori le Mura.