“Se mi lasci ti sposo”: trama e cast

Sara Lazzaro e Alessio Vassallo sono i protagonisti di questa comnedia agrodolce della sesta edizione di "Purché finisca bene"

"Se mi lasci ti sposo"
15 Novembre 2022 alle 16:10

"Se mi lasci ti sposo", in onda giovedì 15 dicembre in prima serata su Rai1, è un film che racchiude bene gli elementi che caratterizzano il ciclo "Purché finisca bene". La pellicola con protagonisti Sara Lazzaro e Alessio Vassallo è una commedia agrodolce, in cui i problemi sentimentali vanno a braccetto con quelli della contemporaneità italiana, in questo caso, la precarietà. Oltre al cast, che conta anche sulla presenza di Marina Massironi e Paolo Calabresi, il film ha un’altra garanzia, quella del regista Matteo Oleotto che ha diretto la serie tv "Volevo fare la rockstar" e altri due film di “Purché finisca bene: "Mai scherzare con le stelle!" (2020) e "Tutta colpa della fata Morgana" (2021).

Cast

  • Genere: Commedia
  • Uscita: 2022
  • Regista: Matteo Oleotto
  • Interpreti: Sara Lazzaro, Alessio Vassallo, Paolo Calabresi, Paolo Bernardini e Marina Massironi

Trama

Giulia e Marco sono una coppia in crisi come tante, si trascinano per inerzia e sembrano non avere energia neppure per dire basta. Anche perché separarsi costa caro e non solo per il prezzo emotivo: due case, spese multiple, il doppio delle bollette. Bisogna poterselo permettere e Giulia e Marco, trentenni veri, precari e affaticati, sono in crisi anche economica. Ecco che Giulia ha un’idea strampalata e geniale: se non hanno soldi per separarsi, potrebbero sposarsi e approfittare così dei regali dei generosi parenti. Sì, ma come? Marco rilancia con la sua creatività e capacità di creare storie: ci sposiamo per finta! Chiesa sconsacrata, musicisti sgangherati, buffet molto radical e poco chic e il gioco è fatto. Poi si scappa e si dividono finalmente le strade oltre al bottino. Peccato che a furia di far finta vengono strane idee…

Seguici