Home TvFilm«Shine»: trama, cast, trailer

«Shine»: trama, cast, trailer

Geoffrey Rush interpreta il pianista David Helfgott , un ruolo che gli vale il Premio Oscar nel 1996 come migliore attore protagonista

Foto: Geoffrey Rush nel film "Shine"  - Credit: © Lucky Red

11 Luglio 2017 | 18:31 di Lorenzo Di Palma

Il film Shine si ispira alla vicenda reale del pianista australiano David Helfgott, tuttora vivente e ne racconta il complesso percorso artistico e quello, altrettanto problematico, di vita, a partire dall’adolescenza.

David è un ragazzino dotato di un grande talento musicale ma condizionato da un padre musicista molto frustrato, violento e possessivo. Il giovane vince numerosi concorsi pianistici e comincia ad essere conosciuto anche fuori dall’ambito nazionale. Viene invitato a suonare in una prestigiosa orchestra americana ma il padre gli proibisce di partire accampando motivi familiari pretestuosi.

David si ribella, spezza i legami con la famiglia partendo per Londra ma questo strappo unito a una latente labilità psicologica mineranno la sua integrità e lo porteranno alla schizofrenia. Sarà ricoverato in più "ospedali mentali".

Riuscirà a ritrovare la serenità e a recuperare anche il rapporto con il padre grazie all’incontro con Gillian, una donna non giovanissima, molto amabile e comprensiva che lo ospita a casa sua, lo sosterrà nel percorso di recupero e diventerà anche sua moglie.
Il successo di un concerto e la standing ovation del pubblico segnano il definitivo ritorno alla normalità di David. 

L'intera narrazione si basa sulle testimonianze di David e Gillian Helfgott che vengono menzionati nei titoli di coda.
La fama di David Helfgott è legata soprattutto al Terzo concerto per pianoforte di Rachmaninov 

Cast

Questo film del 1996 è diretto da Scott Hicks. Geoffrey Rush è David adulto, un'interpretazione di spessore capace di rendere in modo molto realistico la complessità psicologica del pianista e i suoi tormenti familiari e interiori. Vince il premio Oscar nel 1996 come miglior attore e anche il Golden Globe. Altrettanto bravi sono Noah Taylor, David adolescente e Muller Sthal nei panni del padre mentre  John Gielgud è un professore di grande fama. Gillian, l'incontro della vita, è Lynn Redgrave.

Il film pur essendo una storia drammatica ha momenti di grande leggerezza e di ironia e Rush è molto accattivante e simpatico nel ruolo di musicista "folle".

Trailer