Home TvFilmStar Wars: da “Episodio I” a “Rogue One”, tutti i lunedì su Italia 1

Star Wars: da “Episodio I” a “Rogue One”, tutti i lunedì su Italia 1

Volete vedere (o rivedere) la saga di fantascienza più famosa? Ci pensa Italia 1, tutti i lunedì di aprile e maggio

Foto: Mark Hamill, Carrie Fisher e Harrison Ford in Star Wars IV: Una nuova speranza

01 Aprile 2019 | 09:00 di Francesco Chignola

Tutto iniziò nel 1977 quando “Guerre stellari” entrò nella storia rivoluzionando il cinema di fantascienza (e non solo). Ma chi l’avrebbe detto, più di 40 anni fa, che oggi ci saremmo ritrovati ad aspettare con trepidazione un nuovo capitolo di quella storia?

Il prossimo Natale, infatti, uscirà “Episodio IX” (il titolo vero non è stato ancora annunciato), che concluderà la terza trilogia di “Star Wars” dopo il grande successo di “Gli ultimi Jedi”.

Non si tratta certo di un prodotto per soli iniziati: gli incassi totali al cinema si avvicinano ai 10 miliardi di dollari, senza contare i numerosi giochi e gadget. Ma c’è una domanda che  può causare ancora dei bei mal di testa: “In che ordine vediamo questi film?”.

A rispondere è Italia 1 che dal 1° aprile, ogni lunedì, trasmetterà i primi sette film di “Star Wars” in ordine cronologico, cioè seguendo le vite dei personaggi e non l’anno di uscita.

Si parte, quindi, da “La minaccia fantasma”, uscito nel 1999, in cui facciamo conoscenza con il piccolo Anakin. Certo, sapere che è destinato a diventare il terribile Darth Vader (o Fener, come veniva chiamato in Italia alle origini) lo rende meno simpatico.

Dopo i primi tre film, poi, sarà il turno della trilogia “storica”, incentrata su Luke, Han Solo, Leia e sulla ribellione contro l’Impero, dal pianeta Tatooine al palazzo di Lando Calrissian fino al pianeta degli Ewok.

Italia 1 trasmetterà anche il settimo episodio, “Il risveglio della forza” (uscito nel 2015), e poi “Rogue one” (in prima tv in chiaro), un bellissimo film che si inserisce a sorpresa nella saga raccontando l’impresa eroica di un gruppo di ribelli.

Come potete leggere qui a destra, intanto, non ci si ferma qui: dopo il film di Natale, l’universo di “Star Wars” continuerà a crescere con nuove storie e personaggi più o meno inediti. Dopotutto si tratta del marchio di intrattenimento più redditizio al mondo, ed è ovvio che la Disney, che lo controlla, punti a fare cassa.

Noi non ci lamentiamo: ogni novità su “Star Wars”, per i fan, è una gioia. E anche stavolta li rivedremo tutti in tv, dal primo (si fa per dire) all’ultimo.

Ma l’avventura non è ancora finita

Come l’Impero galattico, anche la saga di “Star Wars” è impossibile da soffocare ed è in continua espansione. Nell’ottavo episodio “Gli ultimi Jedi”, uscito nel 2017, Rey rintraccia l’esule Luke, ormai anziano, e lo convince ad addestrarla. Nel 2018 è uscito “Solo”, un film dedicato alle origini di Han Solo. C’è grande attesa per il nono episodio, che uscirà prima di Natale 2019 e concluderà la nuova trilogia: la trama è top secret, si sa solo che sarà ambientato  pochi mesi dopo “Gli ultimi Jedi”.

Ma non ci si fermerà qui.

Sono già in produzione altre due trilogie di film ambientate nell’universo di “Star Wars”, una scritta da Rian Johnson (regista di “Gli ultimi Jedi”) e l’altra dagli autori di “Il trono di spade”. Inoltre, la Disney (che possiede i diritti della saga) realizzerà diverse serie tv per la sua piattaforma in streaming Disney+ che dovrebbe nascere in autunno: “The Mandalorian”, ambientata sei anni dopo “Il ritorno dello Jedi”, e una serie su Cassian Andor, personaggio interpretato da Diego Luna in “Rogue one”. Inoltre arriverà la settima stagione della serie animata “The clone wars”.

Tutti gli appuntamenti su Italia 1