“The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo”: cast, trama e trailer

Uno scienziato intuisce che la Terra sta per subire una nuova glaciazione e cerca in tutti i modi di salvare suo figlio

The day after tomorrow - L'alba del giorno dopo  Credit: © 20th Century Fox
6 Marzo 2022 alle 12:23

Quando arrivò nei cinema, nel 2004, "The day after tomorrow - L'alba del giorno dopo" fissò nuovi standard per gli effetti speciali, lodati all’unanimità, ma divise la critica: per qualcuno la visione catastrofica del rapporto uomo/natura era irrealistica, per altri invece la pellicola è estremamente realistica e profetica. In ogni caso il pubblico apprezzò: il film è il sesto con il miglior incasso del 2004 negli Stati Uniti. Diretto da Roland Emmerich, che per rendere la produzione più ecologica pagò di tasca sua 200mila dollari, il film è la storia di Jack Hall, un paleoclimatologo che si trova in Antartide - assieme ai suoi colleghi Frank Harris e Jason Evans - per studiare la composizione degli strati di ghiaccio della zona. Nel corso della ricerca Hall assiste al distacco di una porzione di banchisa dell'Antartide, conseguenza inevitabile del surriscaldamento globale. Così, decide di portare alla luce il problema nel corso della conferenza delle Nazioni Unite ma proprio in questa sede le sue teorie non incontrano il favore di tutti. Ma di qualcuno sì...

Il trailer

Il Cast

  • Genere: Azione
  • Titolo originale: The Day After Tomorrow
  • Uscita: 2004
  • Nazionalità: USA
  • Durata: 124'
  • Regista: Roland Emmerich
  • Attori: Dennis Quaid, Jake Gyllenhaal, Emmy Rossum, Dash Mihok, Jay O. Sanders, Sela Ward, Austin Nichols, Arjay Smith, Tamlyn Tomita, Sasha Roiz, Ian Holm

La trama

Le ricerche del climatologo Jack Hall indicano che il riscaldamento del globo terrestre potrebbe innescare un catastrofico cambiamento del clima. La conferma arriva quando, in diverse zone del pianeta, iniziano a verificarsi eventi meteorologici inspiegabili. Mentre Hall è alla Casa Bianca per dare l'allarme, suo figlio Sam rimane intrappolato a New York, colpita da un terribile maremoto. Lo scienziato intuisce che la Terra sta per subire una nuova glaciazione e cerca in tutti i modi di salvare suo figlio.

Seguici