“The Front Runner – Il vizio del potere”: cast, trama e trailer

Hugh Jackman in un thriller tra politica a potere dei mass-media

Hugh Jackman in "The Front Runner"  Credit: © Sony
28 Agosto 2021 alle 13:13

Basato sul romanzo All the Truth Is Out: The Week Politics Went Tabloid di Matt Bai, The Front Runner racconta di quando, nella primavera del 1987, nelle fila del partito Democratico emerse un chiaro e innegabile favorito nella corsa alla candidatura presidenziale: il senatore del Colorado Gary Hart, il cui brillante e carismatico idealismo, oltre al puro fattore passionale, sembrava seriamente destinato alla massima carica della Casa Bianca, per scrivere un nuovo capitolo della storia americana. In aprile, Hart aveva creato il vuoto tra i suoi avversari. Tre settimane più tardi, dopo una spettacolare caduta in disgrazia, era fuori per sempre dalla corsa alle presidenziali. Il film di Jason Reitman esplora il momento della caduta improvvisa di Hart, come momento spartiacque della nazione. In questo singolare momento, il pubblico e il privato, politica e celebrità, giornalismo e gossip, nuove strutture di potere e vecchi squilibri di potere, ideali alti e difetti molto umani sembravano fondersi e combinarsi - disegnando un nuovo panorama tumultuoso con il quale tutti noi stiamo ancora facendo i conti.

Il Trailer

La Trama

Gary Hart, senatore del Colorado dal 1975 al 1984, è diventato famoso per aver cercato di ottenere la corsa alla presidenza nel 1984 e nel 1988, anno in cui era considerato il frontrunner prima di essere accusato di aver avuto una relazione extraconiugale, perdendo la sua occasione a favore di Mike Dukakis, dopo che venne fotografato in compagnia di una donna chiamata Donna Rice.

Il Cast

Regista: Jason Reitman. Interpreti: Hugh Jackman, Vera Farmiga, J.K. Simmons

Seguici