“The Great Wall”, 8 cose da sapere

Matt Damon e Pedro Pascal, mostri e la Grande Muraglia cinese. Zhang Yimou per la più grande co-produzione tra Usa e Cina

4 Novembre 2020 alle 15:58

Se cercate del divertimento spensierato, se avete bisogno che un’orda di mostri assalga la vostra serata con la magia delle tre dimensioni, questo film di Zhang Yimou, già autore di "Hero" o "La foresta dei pugnali volanti", è quello che fa per voi. "The Great Wall": un grande blockbuster storico-fantastico che potrà soddisfare la vostra voglia d’azione e, soprattutto, quella dei vostri figli.

Quindi tenetevi liberi per accompagnare per un’ora e quaranta Matt Damon e Pedro Pascal in un’avventura ai confini del mondo nel tentativo di sconfiggere una misteriosa minaccia aliena a colpi di frecce, strategie militari bizzarre, divertenti e in slow motion. Per arrivare preparati alla visione, andiamo a scoprire qualche curiosità e cerchiamo di capire qualcosa in più sulla più grossa co-produzione cinematografica della storia tra Cina e Stati Uniti. Non ingrassa, non impegna, fatevi sotto, signore e signori.

Seguici