“The handmaid’s tale”, la rivincita dell’ancella

Arriva su TimVision la quarta stagione dell’acclamata serie su un futuro inquietante...

Elisabeth Moss ritorna nei panni di June-Difred per la quarta stagione di “The Handmaid’s Tale”, disponibile su TIMVISION dal 29 aprile.
29 Aprile 2021 alle 09:10

Si puo' vedere su

In un futuro immaginario malattie e inquinamento hanno causato un radicale calo del tasso di fertilità e l'America è governata dal regime totalitario di Gilead. Qui le donne in grado di procreare vengono affidate a famiglie potenti e costrette a fare figli col padrone di casa. Intanto, la vita della popolazione è controllata dagli “Occhi”, una sorta di polizia segreta. In questo contesto si inserisce la storia dell’ancella June (Elisabeth Moss), protagonista di “The handmaid’s tale”.

Mentre il marito riesce a scappare in Canada, la figlia viene adottata da una famiglia di Gilead. Dopo aver subito ogni sorta di sopruso e aver messo in salvo la bambina avuta da Nick (Max Minghella), June è ormai a capo della ribellione. Alla fine della terza stagione abbiamo lasciato la donna ferita, con i suoi nemici che la cercano per catturarla. Ma la rabbia e la voglia di riscatto prevarranno e nei nuovi episodi troveremo June più feroce e determinata a dare la libertà alle ancelle, a costo di affrontare prove inaspettate e pericolose.

Seguici