Home TvFilm«Va’ dove ti porta il cuore»: trama, cast, trailer

«Va’ dove ti porta il cuore»: trama, cast, trailer

Un'intensa interpretazione di Virna Lisi , protagonista principale di questo film del 1996 tratto dal romanzo di Susanna Tamaro

Foto: Virna Lisi nel film "Va' dove ti porta il cuore"

03 Settembre 2017 | 18:42 di Angelo De Marinis

La trama, a parte qualche piccola modifica, è fedele al romanzo in forma epistolare di Susanna Tamaro che ha venduto in tutto il mondo 16 milioni di copie.

Al centro di Va' dove ti porta il cuore c'è Olga, un'anziana donna benestante che trascorre i suoi ultimi giorni in una villa alle porte di Trieste. Alla sua morte, la nipote Marta che ha vissuto tanti anni con lei, ritorna dall'America e trova un diario che la nonna le ha lasciato.

Al diario Olga ha consegnato le riflessioni più profonde sulla sua vita rifacendone il percorso a ritroso, a partire dalla famiglia d'origine e riportando alla memoria i suoi sogni, le sue scelte sentimentali, i rapporti tormentati con la figlia Ilaria e confessando per la prima volta segreti custoditi da sempre. 

In questa sorta di processo di autocoscienza, Olga si rivede figlia, condizionata da due genitori borghesi e formali, poco inclini al dialogo e poi sposa senza emozioni a un ricercatore, Augusto, dedito ai suoi studi sugli insetti, con il quale non c'è mai stata una reale condivisione affettiva. Al diario rivela anche il tradimento, la sua passione per Ernesto, un medico incontrato durante un soggiorno a Porretta Terme, una relazione che avrà conseguenze tragiche.  

Nel film, a differenza che nel libro, Olga muore quasi subito e Cristina Comencini suddivide l'arco temporale della sua esistenza in più parti nelle quali si succedono tre differenti attrici. Virna Lisi ha il ruolo di Olga matura e a lei tocca esprimere l'infelicità e le contraddizioni di tutta una vita, mentre Margherita Buy, altrettanto brava, è Olga giovane. Un film tutto incentrato sugli affetti, sui sentimenti e sui risvolti drammatici delle scelte non autentiche. 

Cast

Il film diretto da Cristina Comencini offre una notevole prova di recitazione di Virna Lisi che è stata premiata nel '96 con il Globo d'oro e nel '97 con il Nastro d'argento come miglior attrice. Nel cast, oltre a Margherita Buy, Massimo Ghini nella parte di Augusto, il marito estraneo, immerso nelle sue ricerche, mentre Ernesto, l'amante, è Tchècy Kario. Valentina Chico è la nipote Marta, Luigi Diliberto il padre di Olga, e Galatea Ranzi la figlia Ilaria. 
La colonna sonora, molto indovinata, è di Claudio Capponi e Alessio Vlad.

Trailer