Home TvIl «Modena Park» di Vasco Rossi andrà in onda su Rai1

Il «Modena Park» di Vasco Rossi andrà in onda su Rai1

L'evento che prevede oltre 220.000 partecipanti sarà trasmesso in tv

Foto: Vasco Rossi  - Credit: © Universal Music Italia

06 Giugno 2017 | 15:10 di Valentina Cesarini

Carlo Conti, durante i Wind Music Awards andati in onda ieri sera, ha anticipato un evento musicale e televisivo molto importante: «Vasco Rossi il primo luglio sarà in diretta su Rai1». Il riferimento sembrerebbe essere quello del grande evento al quale parteciperanno oltre 220.000 mila i fan: il Modena Park. Solo pochi giorni fa, il cantante aveva pubblicato un lungo post su Facebook in cui esultava per il numero raggiunto:

«In poche ore di un solo giorno dello scorso 27 gennaio polverizzato ogni record, battuto quello europeo con circa 200.000 biglietti venduti da VIVATICKET online e nei punti di vendita fisici tradizionali, si avvia a diventare Campione del Mondo! La conferma arriva puntuale Il 23 maggio scorso, quando anche l’ultimo lotto di 20.000 biglietti si esaurisce nel giro di 1 ora. SOLD OUT a 220.000 e stabilito il nuovo record mondiale di paganti per un solo concerto, Modena davanti a Rio de Janeiro!».
Il “Vasco Modena Park” è già da record nel mondo come il concerto di un singolo artista con il maggior numero di biglietti venduti della storia, guinness che apparteneva agli A-ha con 198mila paganti a Rio de Janeiro nel 1991.

Sono ben 9 gli album di Vasco appena usciti in edizione speciale rimasterizzata, su vinile colorato e in tiratura limitata. Ad aprire la chart 2Buoni o cattivi" (2004), album che non fu mai pubblicato su questa tipologia di supporto; "Nessun pericolo…per te" (1996), che nell’edizione originale è stato stampato su vinile bianco, ora in arancione come il famoso logo triangolare. Al quarto posto troviamo "Gli spari sopra" (1993) su doppio vinile che riprende i colori della copertina. Subito dopo "Canzoni per me" (1998), "Stupido Hotel" (2001), "Il mondo che vorrei" (2008), "Liberi Liberi" (1989) e anche i più recenti “Vivere o Niente” e “Sono Innocente”. Insomma, ben 9 dischi nelle prime 12 posizioni della classifica!