Home TvIl segreto, le trame dal 20 al 26 luglio 2015

Il segreto, le trame dal 20 al 26 luglio 2015

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela spagnola

Foto: Ruben Serrano e Ariadna Gaya

20 Luglio 2015 | 09:42 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 20 a domenica 24 luglio. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 solo da lunedì a venerdì alle 18.45.

Lunedì 20 luglio

Emilia e Alfonso vanno a trovare Maria dopo che la ragazza ha accusato dei dolori; Mariana cova il timore che il malessere della giovane dipenda da Fernando.

Anselmo e Candela nutrono dubbi su Olmo mentre Alfonso ed Emilia decidono di comunicare a Soledad i loro sospetti su Terence.

Le riprese del film continuano: Dolores pretende una parte, mentre Nicolas si professa sempre più innamorato di Mariana che, nonostante le pressioni di Quintina e Hipolito, non sembra intenzionata a cedere.

Martedì 21 luglio

Fernando, dopo aver minacciato Mariana, continua a vietare l'ingresso alla villa a tutti coloro che vogliono far visita a Maria. Mauricio interviene e così Don Alfonso e Rosario riescono a vedere Maria.

Anibal picchia ripetutamente Rita e le vieta di andare a lavorare, tanto che Emilia inizia a insospettirsi e si reca a visitarla a casa, ma Anibal la accoglie bruscamente e le impedisce di vedere Rita.

Gonzalo riesce a placare l'ira degli abitanti di Puente Viejo nei confronti di Conrado. Fernando sorprende Gonzalo mentre aspetta Maria in giardino.

Mercoledì 22 luglio

Fernando scopre Gonzalo in giardino e lo aggredisce verbalmente minacciando inoltre di denunciarlo per violazione di domicilio. Pedro prende le difende di Gonzalo. Jesusa fa in modo che a Raimundo non sia più permesso far visita a Francisca.

Raimundo sospetta che Jesusa nasconda qualcosa di losco. Mariana accetta di recitare nel film. Dolores viene a sapere che Maria è incinta e già pensa a come divulgare la notizia. Conrado trova la sua abitazione sottosopra e una scritta intimidatoria sulla parete.

Giovedì 23 luglio

Conrado bacia Aurora. Fernando riceve la visita minacciosa di Jaime, l'usuraio. Soledad teme di aver sbagliato ad aver impedito le visite di Raimundo a sua madre.

Hipolito pensa a come cambierà la sua vita se un giorno dovesse diventare capo della polizia. Mariana finge di non volerne sapere più nulla di Nicolas.

Venerdì 24 luglio

Mariana cerca di avvicinarsi a Nicolas, ma questa volta è lui che la evita; Quintina assiste alla scena. Candela ed Emilia dicono ad Isidro di sospettare che Anibal maltratti Rita.

Aurora è sempre più scontrosa con Conrado. Gonzalo si reca all'emporio a telefonare a Maria mentre Aurora distrae Dolores.

Aurora consegna a Gonzalo una lettera da parte del vescovado. Terence ricorda a Soledad il suo desiderio di viaggiare, ma Soledad non può muoversi da Puente Viejo perché deve badare alla madre.

A Raimundo è stato impedito di far visita a Francisca, vittima nel frattempo dei continui maltrattamenti di Jesusa.

Domenica 26 luglio

Gonzalo riceve la comunicazione ufficiale di essere libero da ogni obbligo sacerdotale; chiede però ad Aurora di mantenere il segreto. Rita, di fronte a Isidro, nega di essere vittima di maltrattamenti da parte di Anibal. Successivamente Anibal si reca alla pensione e comunica che Rita non lavorerà più lì. Emilia, incredula, decide di voler parlare direttamente con Rita.

Nicolas confessa a Quintina di essere innamorato di Mariana e di non meritarla. Fernando paga l'usuraio con un gioiello. Maria, accortasi della scomparsa del prezioso monile, chiede spiegazioni. Fernando si giustifica dicendo che sta preparando una sorpresa per lei e il bambino. Hipolito prova la sua uniforme da poliziotto. Conrado decide di affrontare Aurora e di capire il motivo dell'atteggiamento ostile nei suoi confronti.