Home TvIl segreto, le trame dall’1 al 7 giugno 2015

Il segreto, le trame dall’1 al 7 giugno 2015

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela spagnola

Foto: Fernando Coronado

01 Giugno 2015 | 15:33 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 1 a domenica 7 giugno 2015. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle 16.20, sabato alle 18.50, domenica alle 21.10.

Lunedì 1 giugno

Francisca è furiosa con il figlio e con Fernando dopo aver scoperto che Candela è la nuova proprietaria della pasticceria. La donna pretende che Fernando trovi il modo per annullare la vendita.

Don Diego torna e capisce l'errore che stava facendo a portare suo nipote in orfanotrofio: Nieves è grata e lascia il paese con il figlio e il padre.

Martedì 2 giugno

Emilia è triste e sparisce dopo aver salutato Alfonsino. Maria, vedendo la crudeltà nei gesti e nelle parole della madrina, comincia a temere che Francisca sia davvero così cattiva come tutti dicono.

Fernando va in prigione per prendere il corpo del padre, ma il dottore gli dà una notizia sconvolgente.

Le nozze tra Rita e Anibal sono imminenti. Isidro sarà il loro testimone. Quintina ha deciso di prestare a Rita il suo abito da sposa. Dolores perde le staffe appena lo viene a sapere.

In paese la gente non fa altro che spettegolare su Tristan e Candela. Credono che i due siano amanti. Gonzalo e Aurora informano il padre delle chiacchiere che girano e sono convinti che lui provi qualcosa per Candela, ma che ha solo paura di ammetterlo.

Mercoledì 3 giugno

Emilia è tornata alla sua vita normale. Il fatto di aver detto addio al piccolo Alfonsino la rende molto triste. Fernando si presenta al carcere per prendere il cadavere di suo padre, ma una volta arrivato lì resta sorpreso nel vedere che Olmo è ancora vivo.

Giovedì 4 giugno

Fernando tenta di uccidere Olmo, ma si blocca appena riappare il medico. Maria gli ricorda il patto che hanno fatto. Purtroppo per Fernando non è un bel periodo, visto che, per adesso, non vedrà neanche un centesimo dell'eredità del padre.

Fernando assicura a Maria che il loro patto resta valido, ma che ha bisogno di tempo per organizzarsi; in realtà sta pensando di ucciderla. Anibal deve partire per Villamanrique mentre Rita confessa a Don Anselmo che continua a essere innamorata di Isidro.

Hipolito cede i biglietti per il ballo al padre in cambio di cinquanta pesetas. Al ritorno dalla festa, Quintina litiga con Dolores.

Venerdì 5 giugno

Tristan vuole chiedere a Candela di sposarlo, ma non trova il momento giusto. Candela, venuta a conoscenza dei pettegolezzi che girano sul suo conto, dice a Tristan di volergli restituire i soldi della pasticceria a rate.

Mariana vuole sapere da Nicolas come faccia a conoscerla, e lui le promette di darle una spiegazione il giorno seguente.

Sabato 6 giugno

Aurora, vedendo che il padre non trova il coraggio di chiedere a Candela di sposarlo, decide di andare a parlare con lei.

In paese continuano a circolare pettegolezzi sul conto di Candela e Tristan e sui reali motivi che hanno spinto Tristan a regalare la proprietà della pasticceria a Candela. Aurora parla con Candela rivelandole che suo padre vuole chiederle di sposarlo.

Continua l'ira di Dolores nei confronti di Quintina. Hipolito trova lavoro come aiuto collaudatore di campanelli e battiporte.

Domenica 7 giugno

Nicolas parla con Mariana facendole capire che è affascinato da lei; Mariana sembra gradire il suo corteggiamento. Isidro sospetta che suo fratello Anibal gli nasconda qualcosa e lo affronta. Durante l'assenza di Anibal, Rita chiede a Isidro di passare insieme una notte d'amore. Fernando tende una trappola a Maria per ucciderla durante una passeggiata a cavallo.

Rita ed Anibal si preparano alle nozze. Mariana incontra di nuovo Nicolas e lui le chiede di posare per qualche foto. La cosa non passa inosservata a Francisca. Aurora organizza una cenetta romantica solo per Candela e Tristan.

Candela e Tristan si fidanzano ufficialmente. L'intero paese ne parla con gioia, tranne Francisca che non vuole appoggiare la decisione di suo figlio. L'amore sembra regnare ovunque a Puente Viejo: durante le nozze di Rita e Aníbal, Alfonso ed Emilia rinnovano le loro promesse di matrimonio e sono più felici e innamorati che mai. Dei novelli sposi Buendía, invece, l'unico soddisfatto è Aníbal, visto che la povera Rita è ancora innamorata di Isidro che passa la notte a tormentarsi sapendo che suo fratello è con lei.