Home TvIl segreto, le trame dal 13 al 19 luglio 2015

Il segreto, le trame dal 13 al 19 luglio 2015

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela spagnola

Foto: Aida De La Cruz e Ariadna Gaya  - Credit: © Ufficio Stampa Mediaset

13 Luglio 2015 | 16:46 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 13 a domenica 19 luglio. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle 15.10 e domenica in prima serata.

Lunedì 13 luglio

Tra i documenti di Don Celso, Gonzalo trova quelli relativi al suo rapimento organizzato dallo stesso Don Celso e da Calvario. Olmo mette i suoi beni a disposizione di Don Anselmo affinché vengano utilizzati per opere di beneficienza.

Dopo aver ricevuto una misteriosa telefonata, Terence parte all'improvviso da Puente Viejo destando la sorpresa di tutti. Hipolito è terrorizzato dal fantasma che ogni notte gli appare. Mauricio continua a ricattare Fernando. La salute di Francisca sembra non dare segni di miglioramento.


Martedì 14 luglio

Candela non riesce a smettere di pensare alla morte di Tristan e nei suoi incubi compaiono Francisca e Jacinta. La donna sospetta che la Montenegro abbia aiutato la ragazza a fuggire e che, dopo l'uccisione di Tristan, si sia sentita responsabile e per questo si sia ridotta in quello stato. 


Aurora si trova in pasticceria quando una sconosciuta fa il suo ingresso. In seguito, Conrado, rientrando a casa, trova Aurora stesa sul pavimento con un biglietto accanto che dice: "Non sarai mai più al sicuro". Nicolas si dichiara a Mariana e i due si baciano. Soledad sembra molto più preoccupata per Terence che per sua madre. 


Mercoledì 15 luglio

Conrado si prende cura di Aurora, la quale gli racconta di essere stata aggredita da una sconosciuta. Soledad trova una busta misteriosa che sembra appartenere al marito. 


Maria continua a sostenere che il suo matrimonio sia una farsa, ma Fernando le ricorda che presto diventeranno genitori. Mariana ammette di sentire qualcosa per Nicolas. Al Jaral, intanto, Rosario viene informata che non lavorerà più per la famiglia.

Giovedì 16 luglio

Aurora, Gonzalo e Candela vogliono che Rosario smetta di lavorare per loro come domestica. Gonzalo chiede a Mariana di lavorare al Jaral in modo da vivere assieme a sua madre, ma lei rifiuta per restare alla villa con Maria. 


Emilia si tormenta per la situazione di Rita e si rende conto che non è possibile aiutare chi non vuole essere aiutato. Anibal cerca di essere dolce con Rita, ma lei lo respinge in modo brusco.

Isidro confida le sue preoccupazioni a Conrado. Francisca sembra avere qualche reazione: il medico è ottimista. Conrado racconta a Gonzalo che Aurora ha subito un'aggressione. Gonzalo discute con la sorella per non avergli detto nulla e le chiede spiegazioni.

Terence ritorna proprio nel momento in cui Soledad è sul punto di aprire la lettera che dovrà invece aprire solo quando sarà certa di non rivedere Terence mai più. Mariana si lascia corteggiare da Nicolas, ma sul più bello compare il regista che si è messo d'accordo con Nicolas per convincere Mariana a fare l'attrice. Hipolito è certo che la sua casa sia infestata dal fantasma di un vecchio inquilino.

Venerdì 17 luglio

Aurora, Maria e Gonzalo sono preoccupati per le intenzioni di Conrado: secondo il racconto di Mauricio, Conrado potrebbe voler costruire un bacino idrico che sommergera' Puente Viejo. Aurora si reca subito dal geologo che pero' e' fuori dal paese. Alla casa di riposo, Francisca e' affidata alle cure di Jesusa. L'infermiera si mostra estremamente amabile davanti a Raimundo e Maria ma, non appena resta sola con Francisca, svela il suo vero volto sottoponendola a diversi maltrattamenti. Mariana e' furiosa con Nicolas ma si rende conto di aver esagerato quando coinvolge suo fratello Alfonso nella questione. Maria, dopo una giornata faticosa, e' preda di lancinanti dolori al ventre. Cosa stara' succedendo al suo bambino.

Domenica 19 luglio

Emilia e Don Anselmo non riescono a far confessare a Rita di essere vittima di maltrattamenti da parte di Anibal. Aurora visita Maria e crede che abbia bisogno solo di riposo, ma Fernando non sembra essere d'accordo e prova a farla trasportare a Madrid. Maria lo mette al suo posto davanti a tutti. 


Soledad e Raimundo trovano Francisca peggiorata. Aurora chiede a Conrado se intende costruire un bacino idrico a Puente Viejo; lui nega. Aurora non sa se credergli, ma ormai è troppo tardi: Dolores ha già sparso la voce. Conrado è minacciato di linciaggio da tutto il popolo, ma Alfonso e Gonzalo lo difendono.

Nicolas si presenta alla villa per chiarire le cose con Mariana, ma lei non gli presta ascolto. Olmo chiede a Candela due favori: il primo è di testimoniare in suo favore al processo e il secondo è di non dire nulla a Don Anselmo. Il parroco comincia a sospettare del signor Mesia.