Home TvIl segreto, le trame dal 27 luglio al 2 agosto 2015

Il segreto, le trame dal 27 luglio al 2 agosto 2015

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela spagnola

Foto: Ramon Ibarra  - Credit: © Ufficio Stampa Mediaset

27 Luglio 2015 | 09:05 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 27 luglio a domenica 2 agosto. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle 18.45 e la domenica alle 21.10

Lunedì 27 luglio

Conrado confessa di non essere sposato e di non avere figli e di aver mentito a Tristan solo per riuscire a ottenere le terre. Aurora rivela a Maria di essere turbata dopo aver ricevuto il suo primo bacio.

Conrado scrive una lettera misteriosa e invia del denaro destinato a dei bambini. Qual è la verità che nasconde l'uomo? Raimundo si introduce nella casa di riposo in cui è ricoverata Francisca, ma viene sorpreso da Jesusa.

Gonzalo racconta a Rosario e a Candela che non è più sacerdote e che gli piacerebbe dirlo a Maria, ma teme che la donna si rattristi ancora di più. Fernando ordina a Cipriano di portare a termine quello che non ha finito: uccidere Olmo.

Hipolito "pattuglia" la piazza; la gente, con a capo Mauricio, si prende gioco di lui. Candela è nervosa per la testimonianza che dovrà dare, ma Olmo le chiede di dire solo la verità. Aníbal promette a Rita che non la picchierà mai più, ma Rita non gli crede: il loro matrimonio è un inferno.

Emilia si rassega di fronte alla determinazione di Rita di non voler denunciare il suo aguzzino. Mariana viene a sapere che la troupe cinematografica partirà l'indomani e ne è amareggiata.

Martedì 28 luglio

Fernando va su tutte le furie quando scopre che Maria è uscita di casa e va a cercarla. Maria è al Jaral dove ha incontrato Gonzalo. Ferrando irrompe come una furia e tra lui e Maria scoppia una terribile lite.

Aurora ripete quanto sia sconvolta dal bacio di Conrado e lui reagisce con ostilità. Fulgencio non denuncia Raimundo, ma impedisce nuove visite a Francisca. Rita ripete anche a Candela di stare bene e che Aníbal è un ottimo marito. Isidro ed Emilia sono preoccupati, ma non possono fare nulla.

Mariana fa pace con Nicolas e lo saluta, baciandolo. Soledad continua a evitare di parlare della partenza con Terence. Fernando dà istruzioni precise a Cipriano: quel pomeriggio Olmo dovrà morire.

Mercoledì 29 luglio

Cipriano tradisce il patto con Fernando; non solo non uccide Olmo, ma gli rivela i diabolici piani del figlio. Raimundo si allea con Mauricio: entrambi vogliono vederci chiaro su quanto accade in clinica a Donna Francisca. Fernando organizza un pranzo per fare una sorprendente rivelazione.

Giovedì 20 luglio

Fernando comunica a tutti gli inviati al suo pranzo di essere improvvisamente guarito. Gonzalo irrompe durante il ricevimento e intima a Fernando di confessare le sue infamità.

Soledad chiede a Mariana di combinare un incontro tra lei ed Olmo affinché possa smascherarlo. Dietro l'insistenza di Emilia, Maria le racconta degli abusi subiti da Fernando pregandola però di non farne parola ad Alfonso temendo una sua violenta reazione.

Olmo affronta Fernando dicendogli di sapere che ha assoldato Cipriano per ucciderlo.

Venerdì 31 luglio

Emilia, dopo aver appreso le atrocità e gli abusi subiti da Maria, si reca alla villa e affronta a viso aperto Fernando. Olmo si reca nella capitale per la prima udienza in tribunale. Conrado regala ad Aurora una piccola pepita. Aurora ne fa un ciondolo che viene notato da Fernando. Successivamente quest'ultimo ascolta una conversazione dalla quale apprende che Conrado intende dedicarsi all'estrazione dell'oro.

Domenica 2 agosto

Conrado informa Gonzalo dei suoi piani per trovare l'oro. Gonzalo, sebbene preoccupato per le ripercussioni, decide di dare la sua approvazione per iniziare a scavare nelle terre di Tristan. I due però non si accorgono che Fernando sta ascoltando la loro conversazione.

Mauricio offre a Maria il suo aiuto incondizionato e la ragazza gli chiede di fare qualcosa per lei. Fulgencio è infastidito poiché Jesusa è sotto indagine. Soledad scopre che sono stati Raimundo e Mauricio a denunciare Jesusa. Don Anselmo teme che Olmo possa ricordare il passato e tornare ad essere l'uomo perverso che era. Aurora confessa a Conrado di essersi innamorata dell'uomo sbagliato.