Home TvIl segreto, le trame dal 29 giugno al 5 luglio 2015

Il segreto, le trame dal 29 giugno al 5 luglio 2015

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela spagnola

Foto: Alex Gadea, Aida De La Cruz, Mario Martin  - Credit: © Ufficio Stampa Mediaset

29 Giugno 2015 | 06:05 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 29 giugno a domenica 5 luglio. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle 15.40, in prima serata lunedì e domenica.

Lunedì 29 giugno

Francisca è al settimo cielo dopo aver saputo da Fernando che Maria aspetta un bambino. Francisca spiega a Mauricio che non le conviene uccidere il padre di suo "nipote", almeno per il momento.

Isidro è riuscito a trovare il modo per far sì che Paula possa lasciare Puente Viejo senza che nessuno se ne accorga. Tristan chiede consiglio a Gonzalo e a Don Pedro se invitare o meno Francisca alle sue nozze. Olmo inizia a chiedere perdono ai suoi paesani e trova la cosa di grande consolazione, ma non trova la forza per affrontare suo figlio.

Pedro e Hipolito stanno organizzando il torneo di biliardino. Per paura di perdere, decidono di svolgere le partite proprio nei giorni in cui Tristan sarà in viaggio di nozze.

Fernando fa i primi passi da solo per fare una sorpresa a Maria e le dice che desidera che siano una famiglia felice, ma lei lo respinge. Conrado chiede a Isidro di fargli da guida e mostrargli le terre intorno a Puente Viejo. Paula si prepara a partire. Olmo continua a chiedere perdono alle persone alle quali ha fatto del male. Emilia, Alfonso e Rosario lo tranquillizzano confessando che non gli serbano rancore mentre Soledad e Fernando non credono al suo cambiamento. Tristan e Candela si preparano alle nozze, e Tristan invita Donna Francisca a partecipare. Isidro fa scappare Paula di nascosto da suo fratello Anibal.

Il grande giorno è arrivato, finalmente Tristan e Candela si sposeranno. Tristan prova a convincere Freancisca a partecipare alla cerimonia, ma la donna, piena di astio, rifiuta l'invito con disprezzo lanciando un anatema sulla loro felicità. Raimundo si reca da Francisca supplicandola di andare al matrimonio del loro figlio, ma Francisca risponde che piuttosto di vederlo sposato con quella donna, preferirebbe vederlo morto. Dopo la cerimonia, all'uscita della chiesa qualcuno spara ferendo gravemente Tristan.

Tristan muore. Tutti a Puente Viejo sono sconvolti compresa Francisca che si rinchiude nel suo studio e non vuole vedere nessuno. La guardia civile, aiutata da Pedro, Raimundo e Gonzalo inizia le ricerche dell'assassino. Emilia capisce che Maria è incinta. Jacinta osserva da lontano il funerale di Tristan.

Martedì 30 giugno

Tutta Puente Viejo partecipa al funerale di Tristan, fatta eccezione per i Mesia. Olmo vorrebbe almeno fare le sue condoglianze alla famiglia, ma don Anselmo glielo proibisce categoricamente. Alla villa, Francisca è piombata in uno stato catatonico e nessuno, neanche don Pablo, sa cosa fare perché si riprenda.

Una figura si aggira intorno alla tomba di Tristan dopo il funerale: è Jacinta. Gonzalo e Aurora aiutano le ricerche dell'assassino indirizzandole verso Ricardo che viene trovato morto in una caverna.

Mercoledì 1 luglio

La ricerca dell'assassino di Tristan si conclude con la scoperta del cadavere di Ricardo, apparentemente morto suicida. Ma Candela, ancora distrutta dal dolore, non si rassegna.

Rita cerca di far confessare a Isidro il vero motivo della partenza di Paula, ma con scarsi risultati. Pertanto, informa Anibal sulla possibilità che il fratello nasconda qualcosa. Maria fa visita a sua nonna al Jaral dove incontra Gonzalo che cerca di evitarla. Maria insiste per parlare con lui, ma Gonzalo è stanco delle sue bugie.

Emilia va da Francisca e rimane impressionata dal suo stato psico-fisico. Fernando fa sapere al padre di essere disposto a perdonarlo, ma in cambio di un favore: eliminare per sempre Gonzalo.

Giovedì 2 luglio

Conrado prova a parlare con Gonzalo, ma lui lo respinge spiegando i motivi per i quali non vuole avere a che fare con lui. Olmo rifiuta di eseguire la richiesta del figlio di uccidere Gonzalo.

Don Anselmo prova a chiedere a Olmo cosa volesse Fernando, ma lui gli mente chiedendogli, inoltre, maggiore libertà. Successivamente Alfonso vede il signor Mesia spiare Terence. Isidro intuisce che suo fratello è andato a Villamanrique a cercare Paula, ma non racconta la verità a Rita.

Pedro e Hipolito sono convinti che vinceranno facilmente il torneo, ma l'interessamento di Terence e Alfonso li preoccupa. Maria si sente a pezzi per quanto è successo a Francisca, Fernando e a Tristan, e si sfoga con Mariana.

Raimundo fa visita a Francisca e le rinfaccia tutto il male che ha fatto al loro figlio. L'autopsia rivela che non è stato Ricardo ad uccidere Tristan. Nel frattempo un incendio divampa al Jaral per mano di Jacinta.

Venerdì 3 luglio

Gonzalo e Alfonso arrivano in tempo per impedire alle fiamme di distruggere completamente il Jaral. Conrado chiede di Gonzalo e si scontra di nuovo con Aurora. Più tardi l'assenza della ragazza fa temere il peggio a Gonzalo e a Rosario.

Terence confessa a Soledad che c'è la possibilità che Olmo li spii, e infatti, mentre Alfonso e Terence si allenano alla boxe, il signor Mesia li osserva con insistenza. Emilia rimprovera Raimundo per aver affrontato Francisca, ridotta in completo stato catatonico dal giorno della morte del figlio.

Domenica 5 luglio

I medici non sanno come curare Francisca, sotto shock dopo la morte di Tristan. Aurora è scomparsa. Gonzalo e Conrado si mettono sulle sue tracce. Gonzalo teme che sia coinvolta Jacinta. E infatti, Aurora è stata rapita da Jacinta che è intenzionata a ucciderla. Terence e Alfonso si allenano a boxe, ma notano che Olmo continua a seguirli. Terence decide di affrontarlo e pretendere spiegazioni.

Maria svela a Rosario e Candela di essere incinta. Rosario le fa notare che non sembra così felice di aspettare un bambino.Tra Rita e Isidro continua ad esserci aria di tensione. Emilia ha saputo che a breve Candela riaprirà la pasticceria, ma pare che non sia stata Candela a mettere il cartello sulla porta del negozio, ma Olmo.

Gonzalo riesce a salvare Aurora e Conrado cattura Jacinta. A causa del suo stato mentale, le autorità decidono di farla rinchiudere in un manicomio. Gonzalo, accecato dalla rabbia, vuole invece ucciderla con le sue mani e va nella sua cella.

Soledad scopre che Olmo si sta allenando assieme a Terence e Alfonso. Emilia e Quintina si iscrivono al campionato di biliardino. Nicolas torna a Puente Viejo. Don Pablo convince un noto medico a chiamare il miglior specialista affinché visiti Donna Francisca. Don Anselmo ha dei sospetti sul comportamento di Olmo. Maria chiede a Mauricio di occuparsi di Fernando al posto di Aurora.