Home TvIl segreto, le trame dall’8 al 14 giugno 2015

Il segreto, le trame dall’8 al 14 giugno 2015

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela spagnola

Foto: Boré Buika e Alejandra Onieva  - Credit: © Ufficio Stampa Mediaset

08 Giugno 2015 | 06:51 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 8 a domenica 14 giugno 2015. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle 16.10, sabato alle 19, domenica alle 21.10.

Lunedì 8 giugno

Fernando ha subito un incidente nelle scuderie e viene portato d'urgenza in ospedale dove le sue condizioni si prospettano molto critiche. Nel frattempo, Soledad torna al Jaral dove si riunisce a Rosario e a suo fratello.

Martedì 9 giugno

Tristan confessa ai figli l'amore per Candela e allo stesso tempo ricorda Pepa. Mauricio informa Tristan dell'incidente occorso a Fernando. Anibal si pavoneggia di fronte a Isidro del suo matrimonio. Intanto Hipolito viene ingaggiato da sua madre per comporre l'Inno di Puente Viejo.

Fernando è in fin di vita; Maria si sente in colpa. Mauricio informa Tristan di aver scoperto che Fernando ha manomesso la sella del cavallo che avrebbe dovuto prendere Maria. Tristan si presenta con i suoi figli all'ospedale per vedere María, ma Francisca glielo impedisce, elargendo il solito veleno ai familiari e minacciando Candela.

Mercoledì 10 giugno

Don Anselmo cerca di scoprire il motivo del ritorno di Soledad, ma lei vuole parlare prima con la madre. Appena si presenta alla villa, rivela alla madre di essersi sposata...

Giovedì 11 giugno

Aníbal e Isidro hanno continui scontri mentre Pedro e Dolores desiderano un po' di pace, lontano da Quintina e Hipolito.

Soledad dà spiegazioni sul suo matrimonio e dichiara di volersi fermare in paese: Francisca sembra molto curiosa di conoscere quest'uomo "meraviglioso" che ha sposato la figlia.

Aurora e Soledad si incontrano per la prima volta.

Venerdì 12 giugno

María è ancora sconvolta per quanto accaduto a Fernando mentre Gonzalo non si dà pace perché non puo' stare accanto alla sua amata.

Durante l'ennesimo scontro tra Aníbal e Isidro, Rita prende le difese del cognato irritando Annibal. I Miranar decidono di assumere un musicista che componga la melodia per le parole dell'inno di Puente Viejo scritte da Hipolito.

Sabato 13 giugno

Dopo l'incidente di Fernando, Maria viene assalita dai sensi di colpa e decide di stare accanto a suo marito e di allontanare Gonzalo. Candela e Tristan stanno organizzando le loro nozze. Aurora e Gonzalo li aiutano procurando i documenti necessari e cercando di impedire alla Montenegro di rovinare il matrimonio.

Per un errore di Isidro, Rita, Anibal e lo stesso Isidro sono costretti a lavorare tutta la notte per produrre il burro da vendere in fiera. Tra i due fratelli c'è aria di tensione. Rita cerca di calmare le acque, ma Anibal rimprovera anche lei accusandola di prendere le parti del Isidro.

Hipolito e Pedro hanno ingaggiato un musicista per comporre l'inno di Puente Viejo. Soledad è tornata in paese e viene messa al corrente delle varie novità, tra cui il fatto che Olmo è in carcere incosciente. Tutti sembrano essere molto curiosi di conoscere suo marito. Donna Francisca insiste nel voler farlo vivere alla villa.

Domenica 14 giugno

Fernando supera l'operazione, ma è necessario aspettare 48 ore per sapere se ha subito danni permanenti. Amadeo finisce di comporre l'inno e consegna a Dolores anche una canzone che ha composto in omaggio a Quintina, ma lei fa cadere a terra le pagine dei due brani che si mischiano tra loro.

Mentre Anibal è a Villamanrique, Isidro e Rita lavorano senza sosta. Francisca organizza un piccolo ricevimento per accogliere il marito di Soledad al quale invita anche Don Anselmo e Pedro. Al suo arrivo restano tutti sorpresi nel vedere che Terence, il marito di Soledad, è un uomo di colore.

Francisca resta interdetta quando Soledad le presenta il marito Terence, un uomo di colore. Ma Soledad non dà peso alla reazione della madre e le tiene testa. Maria è sempre in ospedale, accanto a Fernando, in convalescenza dopo l'incidente.

Tristan e Candela vivono tranquillamente il loro amore, ma all'improvviso si presenta in pasticceria Ricardo, il defunto marito di Candela.