Home Live newsIn lutto i fan del telefilm «Angel»: è morto Andy Hallett, l’interprete di Lorne

31 Marzo 2009 | 13:34

In lutto i fan del telefilm «Angel»: è morto Andy Hallett, l’interprete di Lorne

Da tempo l’attore soffriva di problemi cardiaci. Hallett, vittima di un infarto, è deceduto all’ospedale Cedars Sinai di Los Angeles nella notte tra il 29 e il 30 marzo. Il suo personaggio, titolare di un bar (il Caritas) frequentato da demoni e umani, è apparso in 76 episodi della serie...

 di Antonio Mustara

In lutto i fan del telefilm «Angel»: è morto Andy Hallett, l’interprete di Lorne

Da tempo l’attore soffriva di problemi cardiaci. Hallett, vittima di un infarto, è deceduto all’ospedale Cedars Sinai di Los Angeles nella notte tra il 29 e il 30 marzo. Il suo personaggio, titolare di un bar (il Caritas) frequentato da demoni e umani, è apparso in 76 episodi della serie...

Foto: 156052_1 SIRIO_Mondadori 140 210 300 1654 2480 RGB Omaggio Angel - 3 serie Servizi AME_2005_7511 Diritti Agenzia

31 Marzo 2009 | 13:34 di Antonio Mustara

lorne-2005_7511_156052_11

A soli 33 anni di età è morto Andy Hallett, l’interprete del demone Lorne nel telefilm «Angel». Da tempo l’attore soffriva di problemi cardiaci. Hallett, vittima di un infarto, è deceduto all’ospedale Cedars Sinai di Los Angeles nella notte tra il 29 e il 30 marzo.

Scoperto da Joss Whedon, creatore di «Angel» (e della serie madre «Buffy»), Hallett aveva iniziato la sua carriera nel mondo della musica. Il suo personaggio, titolare di un bar (il Caritas) frequentato da demoni e umani, è apparso in 76 episodi della serie.