Home TvLa Festa della Mamma di Enzo Miccio

La Festa della Mamma di Enzo Miccio

10 maggio, le star raccontano il loro rapporto con la donna più importante della vita

10 Maggio 2015 | 08:10 di Redazione Sorrisi

Tra le tante dediche per le mamme ricevute da Sorrisi, pubblichiamo quella di Enzo Miccio dedicata alla sua mamma Annamaria, 64 anni, casalinga. Il guru dei guru, dai matrimoni all'abbigliamento, passando per le esperienze televisive come concorrente di "Ballando con le stelle" e giurato di "Notti sul ghiaccio", ogni volta lascia il segno con la sua personalità. L'ha fatto anche oggi, con questo bel messaggio.

"Alla mia mamma non importa niente che vada in televisione o sia famoso. In tv mi guarda qualche volta, ma mai che faccia un commento o un complimento. Anzi, a Ballando con le stelle non mi ha votato neanche una volta perché andava a letto presto! A lei interessa soltanto che stia bene. Quando ci sentiamo, circa una volta alla settimana, dopo essersi lamentata che non l’ho chiamata, mi chiede se ho mangiato, ho fatto la spesa, sto bene e finisce raccomandandomi di non lavorare troppo e di ingrassare un po’. Il resto non conta".

"Il nostro rapporto non è cambiato con gli anni, per lei sono resto il suo pargolo bisognoso di cure e attenzioni. Secondo mio fratello e mia sorella sono il suo preferito e mi adora in quanto primo figlio maschio. Ma in realtà abbiamo un rapporto indipendente. Anche perché lei vive a Napoli e io a Milano e sapendo quanto lavoro non mi cerca mai".

"Per la festa della mamma, da buon meridionale che onora le feste comandate, la chiamerò in qualunque posto del mondo dovessi trovarmi. Le faccio spesso regali. Gli ultimi? Una borsa, uno spolverino… ma è la mia peggior cliente! Non ascolta mai i miei consigli di look. Il regalo che ha più apprezzato è stato a Natale. Da tanti anni non lo trascorrevamo assieme e quest’anno mi sono presentato a sorpresa. Era felicissima.

"Dieci anni fa è mancato mio papà, con il quale è stata sposata 40 anni. Le auguro di ritrovare di nuovo un po’ di entusiasmo verso la vita. Mamma, conta sempre su di me!"