Home TvLe pubblicità degli anni 80 che ci sono rimaste nel cuore

Le pubblicità degli anni 80 che ci sono rimaste nel cuore

Dallo spot dell' amaro Ramazzotti a quello della Coca Cola e dell'olio Cuore, fino al mitico Uomo del Monte. Ecco una "maratona" delle réclame di allora che ricordiamo oggi con nostalgia

Foto: Pubblicità Coca Cola Natale  - Credit: © Youtube

20 Novembre 2015 | 17:00 di Alessia Sironi

"Vorrei cantare insieme a voi, in magica armonia... Auguri Coca Cola e poi, un coro in compagnia. Canta insieme a noi!". Chi, riascoltando questo motivetto, non si ricorda di averlo canticchiato per ore durante l'adolescenza? Non era Natale se non arrivava il camion della Coca Cola. Così come non era estate se non c'era il 'Cuore di panna' o l'aranciata San Pellegrinoi. E che dire della Milano da bere conosciuta attraverso l'amaro Ramazzotti? Del Tartufon, delle Mentos - 'Cosa avevi capito?' - o del mitico 'Uomo del monte'? 

Gli anni '80 sono stati l'ultimo (o quasi) periodo in cui anche le réclame (perché si chiamavano così) avevano un non-so-che di spensieratezza e innocenza: insomma volevano venderti qualcosa, ma sembrava si accontentassero anche solo di strapparti un sorriso. Che poi, se ci pensate bene, è il modo migliore per infondere fiducia nel consumatore.

Oggi la pubblicità cerchi di evitarla come il virus dell'influenza? Be', negli anni Ottanta venivano addirittura dedicate maratone notturne a quelle più belle.Un po' quello che vogliamo fare noi ricordandovi i migliori gingle di quegli anni. Forse solo per strapparvi un sorriso.