Home TvLee Thompson Young, star del telefilm «Rizzoli & Isles», si è tolto la vita. Aveva 29 anni

Lee Thompson Young, star del telefilm «Rizzoli & Isles», si è tolto la vita. Aveva 29 anni

Lee Thompson Young, l'interprete del detective Barry Frost nel telefilm «Rizzoli & Isles» e dell'agente Gough in «FlashForward», è stato trovato privo di vita lunedì mattina nel suo appartamento. L'attore si è sparato un colpo di pistola...

19 Agosto 2013 | 22:17 di Antonio Mustara

Lee Thompson Young, l’interprete del detective Barry Frost nel telefilm poliziesco «Rizzoli & Isles» e dell’agente Gough in «FlashForward», è morto a Los Angeles all’età di 29 anni.

L’attore, lanciato alla fine degli Anni 90 dalla serie Disney «Il famoso Jett Jackson», è stato trovato privo di vita lunedì mattina nel suo appartamento. Il suo addetto stampa ha confermato che Young si è sparato un colpo di pistola.

Young aveva avuto piccoli ruoli in altre serie importanti come «Smallville», «Scrubs e «CSI: NY». Al cinema si era distinto in «Friday Night Lights», film del 2004 che ha dato vita a una fortunata serie tv.

In Italia «Rizzoli & Isles», campione d’ascolti sulla rete americana Tnt, va in onda su Premium Crime e Rete 4.