Home TvLo sai dov’è nato il tuo programma preferito?

Lo sai dov’è nato il tuo programma preferito?

Giro del mondo alla scoperta dei format originali che hanno dato vita agli show più amati. Ma anche l’Italia a volte riesce a esportare...

Foto: Flavio Insinna in «Affari tuoi»  - Credit: © Massimo Sestini

09 Maggio 2015 | 09:00 di Francesco Chignola

Da molti anni il mercato televisivo mondiale è dominato dai «format», cioè modelli di show (ma pure di fiction) con regole fisse, adattate poi a ogni singolo Paese che li acquista. L’attuale presenza di tanta Spagna in tv (da «Il segreto» a «Tú sí que vales», fino a «Velvet») ci ha messo la pulce nell’orecchio, e così siamo andati a cercare dove sono nati i programmi più amati degli ultimi anni. Abbiamo scoperto molte cose curiose. Che Spagna, Olanda e Gran Bretagna sono fonti inesauribili di idee. Che forse la tv israeliana è la nuova frontiera. Ma anche che l’Italia si difende bene: Maria De Filippi e Paolo Bonolis, tra gli altri, sono riusciti a esportare i loro format all’estero.

Argentina

LE IENE

L’irriverente show presentato da Ilary Blasi e Teo Mammucari viene dall’Argentina, dove va in onda dal 1995 con il titolo «Caiga quien caiga» («Succeda quel che succeda»). Da lì viene anche l’idea di vestire i protagonisti come «Le iene» del film di Quentin Tarantino.   

L'EREDITA'

Anche lo show che ci fa compagnia tutte le sere su Raiuno è nato in Argentina: «El legado» (questo il nome originale: vuol dire proprio «L’eredità») va in onda sul canale Telefe. In Italia è arrivato nel 2002, mentre è del 2005 il debutto della «ghigliottina».

Australia

UN POSTO AL SOLE

Tra i volti lanciati da «Neighbours», popolarissima soap australiana (va in onda dal 1985), ci sono Kylie Minogue, Russell Crowe e Natalie Imbruglia. La nostra «versione partenopea» è nata nel 1996.

Gran Bretagna

MASTERCHEF

Risale al 1990 la primissima edizione del talent culinario sulla Bbc. Oggi lo show è esportato in decine di Paesi.

X FACTOR

Simon Cowell, uno dei giudici dell’edizione britannica del talent canoro, è anche il suo creatore. Nel Regno Unito partì nel 2004, da noi nel 2008.

BALLANDO CON LE STELLE

L’originale «Strictly come dancing» va in onda sulla Bbc dal 2004. Ma negli Usa si chiama «Dancing with the stars», come da noi.

LA PROVA DEL CUOCO

Risale al 1994 la nascita del gioco tv culinario «Ready steady cook», chiuso nel 2010. Il titolo ritorna nella frase di Antonella Clerici: «Pronti, cuochi, via!».

L'ISOLA DEI FAMOSI

L’Isola si ispira al reality australiano «Celebrity survivor», ma la vera origine è il format inglese «Survivor», creato nel ‘92. Il primo Paese a mandarlo in onda fu la Svezia.

NOTTI SUL GHIACCIO

In onda su Itv per nove edizioni, dal 2006 fino al 2014, con il titolo di «Dancing on ice» («Ballando sul ghiaccio»).  

ITALIA'S GOT TALENT

È ancora Simon Cowell l’autore del format «Got talent». Nato nel Regno Unito, partì in realtà prima negli Usa. Cowell sarà ospite della finale italiana.

Israele

CADUTA LIBERA!

Il nuovo show preserale di Gerry Scotti, girato in Spagna, ha origini israeliane: in patria va in onda con il titolo «Lauf Al Hamiliyon».

SI PUO' FARE!

Viene da Israele anche il programma di Carlo Conti sulle sfide impossibili. La versione originale si chiama «I can do that!» («Io posso farlo!»).

Italia

DON MATTEO

Il prete più amato della tv è già stato esportato in Polonia («Ojciec Mateusz») e in Russia.

C'È POSTA PER TE

Il programma ideato da Maria De Filippi ha già avuto versioni in Spagna, Bulgaria e Repubblica Ceca.

STRISCIA LA NOTIZIA

La versione albanese del tg di Antonio Ricci si chiama «Fiks fare», in Bulgaria è «Gospodari na efira» (cioè «I dominatori dell’aria»).

TI LASCIO UNA CANZONE

Lo show canoro per ragazzi inventato da Roberto Cenci è diventato «Bir Şarkısın Sen» in Turchia e «Uma cancão para ti» in Portogallo.

AVANTI UN ALTRO!

Paolo Bonolis e Stefano Santucci hanno creato il format originale, già venduto in molti Paesi tra cui Cile, Vietnam, Spagna e Brasile.

Olanda

GRANDE FRATELLO

«Big Brother», ideato dall’olandese John de Mol, andò in onda nel 1999,
un anno prima del suo arrivo in Italia.

THE VOICE OF ITALY

De Mol è pure l’autore del talent canoro: in originale è «The Voice of Holland».

AFFARI TUOI

«Miljoenenjacht» (cioè «Caccia ai milioni») è il nome originale dello show dei pacchi con Flavio Insinna. In molti Paesi si intitola «Deal or no deal». L’inventore è, ancora una volta, de Mol.

PECHINO EXPRESS

Nato in Olanda nel 2004, il reality (in origine «Peking Express») è andato in onda anche in Spagna e in Francia.

Spagna

BRACCIALETTI ROSSI

La fiction è tratta dalla serie catalana «Polseres vermelles». In Spagna sono andate in onda due stagioni.

UN MEDICO IN FAMIGLIA

«Médico de familia» durò dal 1995 al 1999. Curiosamente, la serie in Spagna andava in onda su Telecinco, cioè una rete Mediaset.

TALE E QUALE SHOW

In origine «Tu cara me suena» («Il tuo viso mi pare famigliare»), lo show delle imitazioni è stato esportato in più di 30 Paesi.

I CESARONI

In Italia sono i Cesaroni, ma in Spagna erano «Los Serrano». La fiction originale si è conclusa nel 2008 dopo 147 episodi.

TU SI QUE VALES

Da noi non è cambiato il nome del talent che in Spagna è andato in onda dal 2008 al 2013.

Stati Uniti

Extreme Makeover - Home edition

Lo show che rifà i connotati alle case, da noi condotto da Alessia Marcuzzi, è andato in onda in Usa sul canale Abc dal 2003 al 2012.

The apprentice

Flavio Briatore ne è stato la star in Italia per due edizioni. L’originale è in onda dal 2004 con Donald Trump anche in versione «celebrity».